TagCloud:


Link to us:



  Blogs & Sites:



 






Mondo Di Vino
Mondo Di Vino





[06/04/2019, 22:23] Ristorante Casa Format ? Orbassano (TO) ? Corporate Chef Igor Macchia

Dopo la nostra prima esperienza eccoci nuovamente a Casa Format, il progetto di ristorazione e accoglienza sostenibile di CredenzaGROUP, il marchio che racchiude una serie di attivit? ristorative nel torinese tra cui La Credenza, 1 stella Michelin, e la nuovissima pizzeria contemporanea SP143. I fautori di questo progetto lodevole e di successo sono Giovanni Grasso e Igor Macchia, che ? anche il corporate chef dell’intero gruppo. Qui la nostra esperienza in quel di Orbassano

Archivio storico reportage:

-> Reportage del 14 Settembre 2017

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin assegna il piatto e 2 coperti ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Espresso segnala il ristorante ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Gambero Rosso assegna 77, cucina 46 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La squadra

Casa Format ? un progetto di ristorazione di CredenzaGROUP

Lo staff di cucina

Corporate chef: Igor Macchia

Lo staff di sala

Direttore di sala: Alessandro Gioda
Sommelier: Fabio Grasso

Giunti a destinazione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L’ingresso del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gli interni

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il carrello dei formaggi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Degustazione

Men? dell’orto ? 40

Sformato di verdure, crema di patate e verdure al vapore
Risotto alla fontina valdostana, nocciole e spinaci saltati
Uovo cotto a bassa temperatura, asparagi e polenta Pignoletto Rosso
Gelato alla crema, zabaione, frutta cotta, crumble alla nocciola e salsa al cioccolato

La carta

Per stuzzicare

Prosciutto crudo tagliato al momento (100 gr) ? 13
Formaggi dei nostri produttori responsabili ? 3 cad.
Mozzarella di bufala Campana, olio toscano (150 gr) ? 8
Acciughe al verde e burro ? 11

Antipasti

Uovo cotto a bassa temperatura, asparagi e polenta Pignoletto Rosso ? 13
Sformato di verdure, crema di patate e verdure al vapore ? 14
Battuta di fassone, misticanza, sedano rosso e salsa alle acciughe ? 15
Tartare di palamita, salsa di soia, sesamo e rafano ? 15
Insalata, barbe di frate e mozzarella di bufala campana ? 10

Primi

Risotto alla fontina valdostana, nocciole e spinaci saltati ? 15
Cappellacci farciti al salame di turgia, patate viola e verdure ? 16
Crema di verdure e fiori di campo, orzo saltato ? 11
Rigatoni del pastificio Felicetti, carbonara di verdure e salsiccia ? 14

Secondi alla griglia

Galletto impanato nei grissini, cavolo rapa e maionese alla senape ? 16
Bistecca di gola di maiale, barba del frate e polvere di capperi ? 18
Tagliata di manzo al rosmarino ? 20
Costata di manzo ? 5,50 hg
Ricciola, limone confit, capperi, olive e prezzemolo ? 21
Calamari, biete a costa larga, pomodori, pane e sale al sedano ? 20
Gamberoni, bisque di crostacei e paprika dolce ? 21

Dolci

Bignol-ONE ripieno di crema chantilly con cioccolato, lamponi e arancia ? 8
Granita al limone e verbena, frutta fresca e spuma di latte ? 8
Gelato alla crema, zabaione caldo, frutta cotta, crumble alla nocciola e salsa al cioccolato ? 8
Il nostro tiramis? ? 8

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Aperitivo

Giardiniera realizzata con le verdure del loro orto e grissini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Brut – La Montina

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: realizzato con farina viva tipo 1.

Piattooo!

Uovo cotto a bassa temperatura, asparagi e polenta Pignoletto Rosso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Insalata, barbe di frate e mozzarella di bufala campana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di palamita, salsa di soia, sesamo e rafano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vermentino 2017 Riviera Ligure di Ponente Doc – Cascina delle Terre Rosse

Risotto alla fontina valdostana, nocciole e spinaci saltati

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cappellacci farciti al salame di turgia, patate viola e verdure

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamari, biete a costa larga, pomodori, pane e sale al sedano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bistecca di gola di maiale, barba del frate e polvere di capperi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Passito Moscato di Saracena – Cantine Viola

Vigna La Miccia Marsala Superiore Oro Doc – Marco De Bartoli

Il servizio del prossimo golosissimo dessert

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato alla crema, zabaione, frutta cotta, crumble alla nocciola e salsa al cioccolato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro tiramis?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? Lavazza Tierra e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia piccola pasticceria: brutti ma buoni alle nocciole.

VG insieme allo chef Igor Macchia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Igor Macchia qui a Casa Format punta sull’immediatezza, sulla comprensibilit? della cucina proposta. Niente fuochi d’artificio, nessun piatto evanescente, nessuna dimostrazione di tecnica fine a se stessa. Tutt’altro: Igor punta sulla golosit? e su sapori veri, non alterati; esalta le ottime materie prime con cotture tendezialmente rapide e con accostamenti stimolanti. In tanti piatti sono presenti verdure e ortaggi dell’orto che si estende sui 2.000 mq che circondano la struttura.

Servizio e accoglienza

Alessandro Gioda ? una garanzia assoluta per quanto riguarda l’accoglienza e il servizio. Con Fabio Grasso forma un duo affiatato che assicura tempistiche corrette, cortesia e professionalit?.

Conclusioni

Non ci resta che confermare la buonissima impressione che avevamo avuto dopo la nostra prima visita: Casa Format ? un concept moderno, studiato alla perfezione, dove si pu? gustare una cucina di ottima fattura e accessibile ai pi?. Assolutamente da provare!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Ristorante Casa Format
10043 Orbassano (TO)
Via Tetti Valfr?, fraz. Tetti Valfr?
Tel. (+39) 011 9035436
Chiuso il mercoled?
E-mail:?info@casaformat.it
Sito internet:?www.casaformat.it

 

 

L'articolo Ristorante Casa Format – Orbassano (TO) – Corporate Chef Igor Macchia proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[06/03/2019, 22:04] Ristorante La Trota ? Rivodutri (RI) ? Chef/Patron Sandro e Maurizio Serva

Una storia familiare che continua da decenni, una grande maison, una tra le pi? importanti cucine d’acqua dolce d’Italia: siamo alla Trota di Rivodutri. ? stata la passione trascinante e la caparbiet? dei fratelli Sandro e Maurizio Serva a trasformare una semplice trattoria in un luogo di pellegrinaggio gourmet, mettendo questo piccolo paesino a un centinaio di chilometri da Roma (ma anni luce nell’atmosfera) sulla mappa. L’hanno ereditata dai genitori, correva l’anno 1963, la madre alla pasta fresca e il padre a manovrare le braci. Un percorso di pi? di 50 anni e un isolamento idilliaco hanno dato vita a una cucina unica, personalissima e inconcepibile altrove, in cui l’esperienza sul pescato fluviale e lacustre permette di esprimere con chiarezza disarmante le peculiarit? di ogni singola variet? del pescato, pur con molteplici sfaccettature e brillanti pennellate di colore. Il gambero di fiume non teme una serie di contrasti esotici, la cottura della trota ? di perfezione commovente, l’uno-due di luccio tra carboidrato e secondo piatto ? un virtuosismo tra tali del pesce, affumicature, note dolci e amare, nostalgia e ironia.

Archivio storico reportage:

-> Reportage del 2 Maggio 2011

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin assegna 2 stelle e 4 coperti ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Espresso assegna 4 cappelli ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2018 3 cappelli)
Gambero Rosso assegna 92, cucina 55 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La squadra

Lo staff di cucina

Chef/patron: Sandro e Maurizio Serva?
Sous chef: Mattia Silvestri??
Pastry chef: Jasmine Smordoni?

Lo staff di sala

Ma?tre/sommelier: Amedeo e Michele Serva?
Chef de rang: Sandro Lucidi??

L’ingresso del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, i men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni

Attraversando il lago… ? 120

Gamberi, radici, tuberi
Trota, couscous all?ananas, aceto di rose
Carpa, maionese di rape rosse e crescione di sorgente
Risotto affumicato al rosmarino, liquirizia, strigoli e caviale d?acqua dolce
?Baccal?? di lucioperca
Dolce da scegliere a piacere dall?apposita carta

3 vini in abbinamento ? 40

… Arrivando al Territorio ? 120

Uovo di carciofo
Quaglia marinata ai mirtilli, mosto cotto ed erbe spontanee
Bottoni di stracciatella, asparagi selvatici e foie gras
Cannoli di olive nere ripieni di pollo, peperoni e gelato di friggitelli
Lingua di manzo, caramello al bergamotto
Dolce da scegliere a piacere dall?apposita carta

3 vini in abbinamento ? 40

I Classici ? 140

Uovo di carciofo
Carpa, maionese di rape rosse e crescione di sorgente
Zuppa di tinca con passaggio speziato e capelli d’angelo
Cannoli di olive nere ripieni di pollo, peperoni e gelato di friggitelli
Trota fario, foie gras, pastinaca
Il Piccione e il bosco
Zuppa di agrumi, cioccolato bianco al sale ripieno di mango e gelato di olive nere della Sabina

4 vini in abbinamento ? 50

La carta

Antipasti

Gamberi, radici, tuberi ? 30
Trota, couscous all?ananas, aceto di rose ? 30
Carpa, maionese di rape rosse e crescione di sorgente ? 30
Quaglia marinata ai mirtilli, mosto cotto ed erbe spontanee ? 30
Uovo di carciofo ? 30

Primi

Risotto affumicato al rosmarino, liquirizia, strigoli e caviale d?acqua dolce ? 25
Zuppa di tinca con passaggio speziato e capelli d’angelo ? 22
Bottoni di stracciatella, asparagi selvatici e foie gras ? 28
Cannoli di olive nere ripieni di pollo, peperoni e gelato di friggitelli ? 25
Zite arrostite ripiene di coregone affumicato ? 25

Secondi

Trota fario, foie gras, pastinaca ? 38
?Baccal?? di lucioperca ? 38
Anguilla laccata al miele di castagno, cavolo rosso marinato ? 38
Il Piccione e il bosco ? 38
Lingua di manzo, caramello al bergamotto ? 38
Pane, porchetta e cicoria ? 38

Formaggi al carrello ? 20

Dolci

Zuppa di agrumi, gelato di olive nere della Sabina, cioccolato bianco al sale ripieno di mango ? 18
Piccole bombe, crema, lamponi e cioccolati ? 18
Come dire… ?Zuppa inglese!? ? 18
Birra, arachidi, tequila e lime ? 18
Riso al t? verde, mela e gelato al gelsomino ? 18

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Il ma?tre Michele Serva ci serve il primo vino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Brut Tradition – Champagne de Barfontarc

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: filone con farine di tipo 1 e lievito madre; panini con origano e lavanda; focaccia impastata con patate e birra con lievito madre; carta musica con frutta secca; grissini con buccia di limone.

Lo chef Maurizio Serva ci d? il suo benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato di caramello salato, popcorn al rosmarino e crumble di guanciale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Castagna di zucca affumicata al cardamomo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cialda di mela e patata, uova di trota, polvere di capperi e miele al tarassaco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vigneto di Popoli Trebbiano d’Abruzzo – Valle Reale

Piattooo!

Gamberi, radici, tuberi e crescione di sorgente

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gamberi di fiume con radici e tuberi cotti al vapore di t? nero, salsa al kiwi e banana e crescione di sorgente.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Trota, cous cous e rucola selvatica

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Filetto di trota cotto con un caramello d’ananas, salsa di rucola selvatica, aceto di rose e cous cous fatto a partire da semola spruzzata con succo d’ananas e bisque di gamberi, cotto al vapore di un brodo di pesce.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Carpa in crosta di semi di papavero con maionese di patate e rape rosse

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La maionese viene fatta con un tuorlo per circa 30 porzioni e montata con rape rosse e patate.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Arn?to 2015 Trebbiano Spoletino Igt – Tenuta Bellafonte

Uovo di carciofo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Carciofo a forma di uovo cotto sia alla romana sia alla giudia, salsa di topinambur e gocce di mentuccia.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risotto affumicato al rosmarino, liquirizia, guancia di luccio e caviale d’acqua dolce

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lucioperca cotto sulla pelle e “Raffaello” di luccio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lucioperca arrostito sulla pelle, salsa di scarola, croccante di mais.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pralina di luccio mantecato con nocciole e cocco.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Alea Viva 2015 Lazio Rosso Igt – Andrea Occhipinti

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Anguilla laccata al miele di castagno, cavolo rosso marinato e finte olive di mela verde al caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gianni Gagliardo 2013 Barolo Docg – Poderi Gianni Gagliardo

Il carrello dei formaggi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La selezione di VG accompagnata da pane integrale con frutta secca e miele e composte di melanzane, arancia e mela limoncina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vendemmia Tardiva 1995 Passito Bianco Umbria Igt – La Palazzola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Recioto della Valpolicella Classico Docg 2012 – Zenato

Birra, arachidi, tequila e lime

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cr?me br?l?e di birra, sorbetto di lime, croccante di arachidi e spuma di tequila.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Zuppa di agrumi, cioccolato bianco al sale ripieno di mango, gelato di olive nere della Sabina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mela, alloro e zafferano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Strudel di mela e zafferano, mela cotta nel karkad? e sorbetto di alloro.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Come dire… “Zuppa inglese”!?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfere di cioccolato e crema panate con pan di Spagna disidratato, polveri di pan di Spagna e salsa all’Alchermes.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piccole bombe, lamponi, crema e cioccolati (fondente e bianco al rosmarino)

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia piccola pasticceria: ghiacciolo di sedano; panna cotta di zucca; dado di rapa; mousse di patate e caff?; cheesecake di cavolfiori; tartufo di cipolla; cr?me br?l?e di peperoni arrostiti.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: miscela di 9 variet? di arabica e una di robusta, creata per loro da Faraglia – Torrefazione Olimpica (Rieti).

VG insieme ai fratelli Serva e a Michele

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Dire che siamo di fronte a una grandissima cucina di acqua dolce ? riduttivo. Qui alla Trota c’? un’espressivit? unica, che esalta ogni materia prima con una profondit? impensabile altrove.

Servizio e accoglienza

Da sempre i patron Sandro e Maurizio vivono sala e cucina in totale simbiosi, offrendo ai loro ospiti un’accoglienza sincera e degna delle pi? grandi maison. Nel caso 50 anni e passa di attivit? non fornissero una sufficiente sensazione di continuit?, la nuova generazione, con Amedeo e Michele, si esprime gi? a livelli altissimi, con empatia familiare e tecnica contemporanea.

Conclusioni

C’? davvero poco da ribadire. La Trota ? un grandissimo ristorante sotto ogni punto di vista e ogni generazione della famiglia Serva sembra godere di un’inesauribile riserva di energia e passione.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Ristorante La Trota
02010 Rivodutri (RI)
Via Santa Susanna, 33
Localit? Piedicolle
Tel. 07.46685078
Chiuso domenica sera e mercoled?
E-mail:?info@latrota.com
Sito internet:?www.latrota.com

 

 

L'articolo Ristorante La Trota ? Rivodutri (RI) ? Chef/Patron Sandro e Maurizio Serva proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[06/02/2019, 22:44] Cartoline dal 884mo Meeting VG @ Ristorante Lido 84 ? Gardone Riviera (BS) ? Chef Riccardo Camanini

? il ristorante italiano del momento, quello di cui tutti parlano e in cui tutti gli appassionati vogliono andare. E Il suo successo sta espandendosi a macchia d’olio, tant’? che fioccano anche i riconoscimenti internazionali: la scorsa settimana ha ricevuto dalla World’s 50 Best Restaurants?il One To Watch Award 2019, il premio al ristorante “da tenere d’occhio”, mentre a febbraio l’House Special durante i World Restaurant Awards con la mitica Cacio e pepe in vescica di maiale. Stiamo parlando ovviamente del Ristorante Lido 84 di Gardone Riviera dei fratelli Camanini, dove abbiamo organizzato uno dei nostri esclusivi eventi gourmet. I nostri Amici Gourmet sono stati accolti con un aperitivo in giardino, a bordo lago, prima di accomodarsi a tavola per godere delle ultime creazioni dello chef Riccardo Camanini, un genio in continua evoluzione e dalla crescita costante, in grado di sfornare piatti sempre convincenti, stimolando sempre corde diverse. Qui la nostra esperienza…

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 3 Aprile 2013
->?Meeting del 12 Aprile 2015
->?Meeting del 14 Maggio 2016
->?Meeting del 25 Marzo 2017
->?Reportage del 9 Novembre 2017
->?Meeting del 9 Aprile 2018
->?Meeting del 13 Ottobre 2019

La squadra

Lo staff in cucina

Chef:?Riccardo Camanini
Sous chef: Gilles Fornoni?
Panettiere:?Luca Pedersoli
Chef de partie antipasti: Stefano Iacopozzi
Chef de partie primi:?Alessandro Pacchioni
Chef de partie secondi:?Antonino Scir?
Pastry chef:?Federica D?Alpaos
Chef Tournant: Angelo Bonfitto
Stagista: Lorenzo Chinosi, Samuele Nipitella
Plonger:?Veronica e Garfur

Lo staff in sala

Manager:?Giancarlo Camanini
Sommelier:?Manuele Menghini
Aiuto sommelier:?Andrea Puliga
Stagista sommelier: Roberto Sabbatella
Chef de rang: Billa?Aliguettou, Babar Shahzad,?Nicholas Berardi
Assistant Manager: Silvia Cipani, Ilaria Zacchetti

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Aperitivo in giardino a bordo lago

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Riccardo Camanini ci d? il suo benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In arrivo gli stuzzichini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

EBB Franciacorta – Mosnel

Tipologia degli stuzzichini: sfoglia di semi tostati, uova di salmerino.

Topinambur fritto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Glicine in tempura

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piatto?Mepra.

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette Decisamente Frizzante, Delicatamente Frizzante e Naturalmente Naturale

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut – Comte de Montaigne

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un bel brindisi?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: alle patate e semi cotto alla brace, con lievito madre.

Piattooo!

Brodo di pesce azzurro, olio extra vergine di oliva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crema di sedano rapa, mandorla bruciata e carrube

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucchiaio?Mepra?personalizzato per Viaggiatore Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di seppia, burro di anguilla affumicato, topinambur

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Finalmente 2017 Moscato secco – Cascina Lodola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il servizio della portata successiva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Totanetti alla brace, broccolo fiolaro, lime kaffir

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Linguina, zuppa di seppie, cavolo viola in aceto di Groppello

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dall’Isola Campania Bianco Igt – Joaquin

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riso, crescione, tuorlo d?uovo, capperi fritti

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fusillone 84 ore e 11 minuti con burro piemontese Inalpi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Baccal?, cachi, senape e agretti

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Toscana Igt 2005 – Il Borro

Pancia di mora romagnola, red paste curry, cavoli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef e la sua brigata ci raggiungono in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La prossima portata ? servita in pentola d?oro Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande classico del Lido 84

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cacio e pepe in vescica di maiale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sarda di lago affumicata e fritta, miele, rosmarino, agrumi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Conti della Cremosina 1982 Barolo – Bersano?

Infiorescenza di gelsi alla brace, gelsi neri, chiodi di garofano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cuore di bue, gelsi neri, senape ? l?Ancienne, chiodi di garofano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Antica Formula Vermouth – Carpano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La Serra Moscato d’Asti Docg – ?Marchesi di Gr?sy

La gran carta dei dolci!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pan bagnato, passatina di mora, gelato alla vaniglia Grand Cru Bora Bora

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torta di rose cotta al momento zabaione al Vov, limoni del Garda

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato al Grand Marnier

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torta fredda di polenta e arancia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Kouign-amann, arancia, zenzero, timo e sale grosso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torrone al cioccolato 85% frutta secca e candita

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfoglia croccante di mandorle

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chiudiamo in bellezza con il pongo!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 884esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante Lido 84
25083 Gardone Riviera (BS)
Corso Zanardelli, 196
Tel. (+39) 0365 20019
Chiuso marted? e?mercoled?
E-mail:?info@ristorantelido84.com
Sito internet:?www.ristorantelido84.com

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 9 tre stelle, dei 41 due stelle e da una buona parte dei 306 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 884mo Meeting VG @ Ristorante Lido 84 ? Gardone Riviera (BS) ? Chef Riccardo Camanini proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/31/2019, 22:13] Cartoline dal 883mo Meeting VG @ Ristorante VUN del Park Hyatt Hotel ? Milano ? Chef Andrea Aprea

Il nostro calendario di eventi gourmet continua da Milano. Siamo a pochi passi da Piazza della Scala, appena fuori dalla Galleria Vittorio Emanuele II, presso il Ristorante VUN del Park Hyatt Hotel, da 8 anni regno dello chef campano Andrea Aprea. Come sempre c’? stata riservata una grande accoglienza da parte dello staff del ristorante,? che ? stato aperto in esclusiva per noi a pranzo. Lo chef ci ha proposto un percorso di degustazione in cui ha alternato i suoi classici ad alcune delle nuove creazioni, piatti impeccabili dal punto di vista tecnico ed estetico, ma soprattutto? del gusto, con quel riuscitissimo mix nord-sud, suo autentico marchio di fabbrica. Qui il racconto del nostro pranzo…

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 8 Novembre 2011
->?Meeting del 14 Novembre 2011
->?Meeting del 18 Luglio 2012
->?Reportage del 1 Febbraio 2013
->?Degustazione Dom P?rignon del 25 Novembre 2013
->?Meeting del 18 febbraio 2015?
->?Reportage del 22 Settembre 2015
->?Meeting del?27 Aprile 2016

->?Meeting del?1? Marzo 2017
->?Meeting del 15 Febbraio 2018

La squadra

Lo staff di cucina

Executive chef e Vun Director: Andrea Aprea
Chef de cuisine: Antonio Sena
Junior sous chef: Gianmaria Arlati
Chef de partie: Giacomo Primante
Demi chef de partie: Pasquale Coppola
Demi chef: Michele Interrante, Daniela Kuhnreich e Nino Margagliotta
Junior sous chef pastry: Angela Lorusso
Demi chef pastry: Sampath Withanachchi Gunawardana e Giulia Santolamazza
Commis pastry: Giacomo Nicastro
Stagisti: Matteo Siano, Marco Costa e Cristiano Mariuzzo
Stagista pastry: Annamaria Ruotolo

Lo staff di sala

Ma?tre: Michele D?Emilio
Assistant Restaurant Manager: Arian Nahi
Sommelier/demi chef: Andrea Dentella
Bar & Lounge Manager: Alessandro Iacobucci Vitoni
Head waitress: Ilaria Fiorillo
Chef de rang: Alexander Grebeniuk
Demi chef de rang: Francesca Baccon
Commis chef de rang: Gaia Bottura e Davide Manassero
Hostess: Giulia Corsi

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette?Decisamente?Frizzante e Naturalmente Naturale

Aperitivo anni ’80

Alessandro Iacobucci Vitoni, Bar & Lounge Manager, ci prepara un dissetante cocktail di benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Americano personalizzato: Bitter Rouge, Punt e Mes, Soda

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut – Comte de Montaigne

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un bel brindisi tutti insieme

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Olive nere e arancia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Patata soffiata, formaggio di capra, paprika

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: cafone; streghe; grissini. In accompagnamento, olio extra vergine d’oliva Nocellara del Belice Mandranova.

Piattooo!

Caprese? dolce e salato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Scampo e lingua, zucca, salsa verde

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Uovo di selva, castagne, liquirizia, Grana Padano oltre 20 mesi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pinot Grigio Veneto Igt 2011 – Terre di San Rocco

Lo chef Andrea Aprea ci descrive la portata successiva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ri – Sotto – Marino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Preparato con burro piemontese Inalpi. Piattino?Diva SuMisura?personalizzato per Viaggiatore Gourmet da?Royale.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il piatto successivo ? preparato in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un ultimo tocco…

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Eliche Gentile, estratto di cavolo viola, sarde, burrata, crescione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sauvignon Langhe Doc 2014 – Marchesi di Gr?sy

Tortello cacio e pepe

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tortello con ricotta di bufala e doppia concentrazione di rag? napoletano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucchiaio?Mepra?personalizzato per Viaggiatore Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Petra 2014 Toscana Rosso Igt – Petra

La prossima portata ? presentata in sala in pentola d?oro?Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef ci descrive il piatto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pasta patata e provola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tocco finale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

San Pietro Milano – Napoli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Baccal? alla pizzaiola disidratata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Maurizio Zanella 20017 Sebino Rosso Igt – Ca’ del Bosco

Il piatto ? ultimato al tavolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Agnello, zucchine, escabeche

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Intensit? di limone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La Serra 2018 Moscato d’Asti Docg – Marchesi di Gr?sy

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: Black Lion Etiopia, torrefazione Attilio (Torino).

Tipologia piccola pasticceria: cannolo, ricotta, lamponi; tartelletta alla violetta; tiramis?.

Lo chef ci raggiunge al tavolo per un saluto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 883esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante VUN ? Park Hyatt Hotel
20121 Milano (MI)
Via Silvio Pellico, 3
Tel. (+39) 02 88 21 1234
Chiuso a pranzo, domenica e luned? tutto il giorno
E-mail:?
restaurantvun.milan@hyatt.com
Sito internet: www.ristorante-vun.it

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 9 tre stelle, dei 41 due stelle e da una buona parte dei 306 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 883mo Meeting VG @ Ristorante VUN del Park Hyatt Hotel ? Milano ? Chef Andrea Aprea proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/31/2019, 08:36] Ristorante Pascucci al Porticciolo ? Fiumicino (Roma) ? Patron/Chef Gianfranco Pascucci, Patron Vanessa Melis

“Non solo cucina”, “pi? di un ristorante”… espressioni ormai inflazionate e usate spesso a sproposito. Poi scopri un progetto come quello del Porticciolo di Gianfranco Pascucci e Vanessa Melis, e capisci che con un’attivit? ristorativa si pu? andare veramente oltre. Negli anni la ricerca di Gianfranco ha portato il suo locale a Fiumicino a essere un punto di riferimento della cucina di mare, con un’evoluzione nella complessit?, nelle ambizioni e nella coerenza dei piatti entusiasmante, soprattutto nell’ultimo periodo. Ma tutto questo ? supportato dal suo instancabile impegno nei confronti dell’ecosistema marino, nonch? la sua divulgazione anche televisiva, rendendo una degustazione al Porticciolo un’esperienza di grande rilievo per la propria cultura gastronomica. La sbalorditiva biodiversit? rappresentata nei piatti ? infatti frutto della collaborazione con la vicina oasi WWF di Macchiagrande, dove la cucina pu? avere accesso a una miriade di sapori e profumi (alghe, erbe aromatiche, radici), dando al progetto anche l’aiuto di una valenza economica.

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin assegna 1 stella e 3 coperti ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2018 1 stella e 2 coperti)
Espresso assegna 3 cappelli ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Gambero Rosso assegna 90, cucina 54 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La squadra

Lo staff di cucina

Chef/patron: Gianfranco Pascucci
Sous chef: Alali Kerim
Francesco D?Angio
Tommaso Zoboli??
Pastry chef: Monica Dessi

Lo staff di sala

Ma?tre/patron: Vanessa Melis
Sommelier: Mirko Rebuzzi
Secondo sommelier: Fabio Di Nicolo
Lucrezia Di Rocco
Flavia Stortini
Damiano Ambrosetti

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Men? degustazione classico

Panino da spiaggia
Tonno rosso del Mediterraneo in misticanza aromatica
Tempura di calamari, composta di arance e cipolla
Tagliatelle di Kamut al coccio, capperi, olive e bottarga
Gamberi rossi al sale, profumi di erbe bruciate e agrumi
Tiramis? espresso
Piccola pasticceria

La carta

Antipasti

Il crudo e il cotto (una selezione di 3 antipasti scelti da Vanessa)
Tonno rosso del Mediterraneo in misticanza aromatica
Muggine nell?Oasi di Burano
Calamari arrostiti alle erbe, infuso di calamaro
Variazione marinara di una finta pasta e ceci
Tempura di calamari, composta di arance e cipolla
Tiramis? di alici
Polpo in umido con lenticchie

Primi

Tagliatelle di Kamut al coccio, capperi, olive e bottarga
Taglierini in essenza marina, mazzancolle, tartufo nero pregiato
Trenette Mancini, ricci e lupini
Spaghettino al lardo di mare, pomodorini e basilico
Pasta, patate e baccal? con cavolo nero e peperone secco

Secondi

Spigola, cavolo riccio e limoni marinati
Mazzancolle, carciofi e fiori
Triglia croccante, foie gras al marsala, lamponi e nocciole
Astice BBQ, funghi cardoncelli in emulsione di macchia

Dolci

Sorbetto di limone e timo, granita di erbe verdi e polvere di pomodoro
Eclisse in variazione di cioccolato
La Duna
Tiramis? espresso
Il Bab?
Millefoglie di cioccolato e zabaione, sorbetto di pompelmo e finocchi
La zucca, cardamomo, caramello e gelatina all?amaretto

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coste Beert Chouilly Grand Cru Brut Blanc de Blancs – Champagne Pierre Legras

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di? pane: bianco; multicereali; grissini. Panificio Gabriele Bonci (Roma). In accompagnamento, burro, acciughe e origano.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cialda croccante di cavolo viola, maionese di aringa e uova di salmone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Stelline marine tonnate

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Benvenuti al ?Mare?: il gioco consiste nel cancellare con la spugna la scritta “mare” e assaggiare il tutto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polveri di alghe, mitili, crostacei compongono la scritta “mare”

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spugna di erbe intrisa di acqua di lupini, maionese di ostriche, alga wakame fermentata e alici

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chardonnay Cuv?e Bois Valle D’Aosta Dop – Les Cr?tes

Piattooo!

Misticanza aromatica di tonno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tonno viene lavorato nel miso e poi aromatizzato con la sua bottarga fatta da loro al tandoori e chartreuse. Come base un soffice broccolo siciliano, verza croccante all?aceto e sopra al tonno misticanza aromatica Le Spinose (Magliano Sabina).

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

A fianco, prosciutto di tonno con simile lavorazione precedente, ma con stagionatura del tonno. Affettato sottilmente e accompagnato da un velo di lardo prodotto dal Ristorante Villa Maiella. Una leggera emulsione di agrumi e pepe completa il piatto.

Il muggine nell?Oasi di Burano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il muggine, pescato nell?Oasi di Burano, viene prima lavorato usando la tecnica sciabu sciabu, poi viene arrostito sulla pelle e condito con il suo stesso grasso, erba cipollina e un po’ di zafferano. A finire, germogli di rovo, finocchio marino e salsa di radici e erbe.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Gianfranco Pascucci ci descrive la portata successiva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gamberi rossi al sale, profumi di erbe bruciate e agrumi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

I gamberi cuociono su una piastra di sale (vapore iodato) ?poi sono adagiati su una pietra di sale aromatizzata con un estratto di limone e si d? fuoco alle erbe di macchia, quasi a ricreare la sensazione di una pineta che brucia. La cottura su piastra di sale esalta la struttura della carne del gambero, il fumo delicato si congiunge al sapore della testa.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il gambero fuori di testa?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La testa del gambero viene appena scottata con foie gras al Marsala, arancia, alloro e colatura di alici. Il fondo che ne deriva viene emulsionato con burro all?anice e servir? da laccatura per la coda del gambero.

In abbinamento, Americano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamaro arrosto, radici fermentate ed erbe

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il calamaro viene scioccato termicamente per 10 secondi, poi con un taglio preciso si elimina la pelle esterna del calamaro e se ne ricavano dei petali a comporre una rosa. Il calamaro viene scottato insieme alle erbe dell?Oasi di Macchiagrande di Fregene. In abbinamento, una radice fermentata.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Infuso di calamaro al peperoncino?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamari fritti in composta di arancia e cipolla

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piatto storico del locale: i calamari vengono fritti in tempura poi serviti con una composta di arance e cipolla ed erbe aromatiche (mentuccia, aneto, cerfoglio).

Spaghettino al limone con calamari spillo ?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo spaghettino viene cotto in un estratto di calamari, mantecato con burro al limone e burro di calamaro al pepe rosa. A finire, polvere di pimpinella e bottarga.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bottoni di carciofo, estratto di pesce, lenticchie, seppiole e aria di prezzemolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Astice BBQ con funghi cardoncelli, emulsione di macchia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il corallo della testa viene lasciato alla coque coperto da funghi cardoncelli in salmoriglio, erba acetosa e una maionese realizzata con erbe di macchia infuse in olio.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il prossimo piatto ? ultimato in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Scampi in vapore di erbe

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gli scampi sono cotti in un vapore generato da erbe e spezie. In una tajine scaldata sono inserite prima le spezie (pepe lungo, macis, pepe rosa, coriandolo, anice stellato e cardamomo) poi le erbe aromatiche: in tal modo si crea un vapore estremamente aromatico nel quale si cucinano gli scampi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Triglia croccante, foie gras al Marsala e lamponi ghiacciati

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La triglia viene fritta molto croccante. All’interno dei filetti un cremoso di fegatini di triglia. Foie gras al Marsala, erbe essiccate, nocciole e lamponi ghiacciati.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sorbetto di ostrica

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Nel guscio dell?ostrica pan di spezie, sorbetto di ostrica, sorbetto al limone e gel di alga salame e ginepro.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Amaro dell’Erborista – Varnelli?

Millefoglie di patate?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Patate soffiate, crema alla vaniglia, zafferano e sorbetto mango e passion fruit.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Duna

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Soffice sorbetto di finocchio marino, quasi una neve, gel di corbezzoli, erbe di duna canile marittima, finocchio marino, tartufo e katsuobushi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Meringhe al lemon curd – Cioccolatino, lampone e alloro con ganache al rum e caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Biscotti al vino rosso e rose di Damasco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef ci raggiunge al tavolo per un saluto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Il legame viscerale che lega Gianfranco Pascucci al mare lo ha portato ad approfondire una miriade di tecniche, tutte ottimamente padroneggiate e mai fini a loro stesse. Disidratazioni, estrazioni, concentrazioni, arie, fermentazioni: l’intelligenza di questa cucina sta nel non porsi limiti di nessun tipo per poter raccontare la materia prima con quante pi? sfumature possibili.

Servizio e accoglienza

La coppia con Vanessa Melis, sia personale che lavorativa, infonde alla sala serenit? e atmosfera familiare, coordinando la brigata con precisione e tempi inappuntabili.

Conclusioni

Il ruolo di miglior ristorante di pesce di Roma sta ormai stretto all’ampiezza del progetto del Porticciolo e alla sua inesorabile ascesa. Ci aspettiamo molto e siamo sicuri che non resteremo delusi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Ristorante Pascucci al Porticciolo
00054 Fiumicino (Roma)
Viale Traiano, 85
Tel. (+39) 06 65029204 / (+39) ?329 4603566

Fax (+39) 06 6521659
Chiuso luned? tutto il giorno, marted? a pranzo, domenica a cena
E-mail: info@alporticciolo.net
Sito internet: www.pascuccialporticciolo.com

 

L'articolo Ristorante Pascucci al Porticciolo – Fiumicino (Roma) – Patron/Chef Gianfranco Pascucci, Patron Vanessa Melis proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/29/2019, 22:53] Fonteverde Tuscan Resort & Spa e Ristorante Ferdinando I ? San Casciano dei Bagni (SI) ? GM Antonello Del Regno, Chef Salvatore Quarto

Siamo sui colli della Val D?Orcia, dentro i confini del comune di San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena, uno degli antichi borghi noti per le millenarie sorgenti da cui sgorgano acque termali ricche di minerali, inseriti dall?UNESCO nella lista dei Patrimoni Mondiali dell?Umanit?. Qui sorge il Fonteverde Tuscan Resort & Spa, che fa parte dell’Italian Hospitality Collection e?gi? avevamo avuto modo di raccontarvi. La struttura, voluta dal Granduca Ferdinando I de? Medici,?offre molteplici spazi per il relax e trattamenti per soddisfare ogni esigenza, coniugando il fascino dell?architettura rinascimentale con l?eleganza degli ambienti curati nei dettagli e con la semplicit? del territorio circostante, piccolo paradiso della natura con ampie distese verdi e panorami da sogno. Il Resort ? famoso per il suo centro termale, distribuito su 5000 metri quadrati?e ben 7 piscine. Completano l’offerta il ristorante Ferdinando I, il bar Il Falconiere?e il Bioaquam caf?, ai bordi della piscina. Fonteverde ? affiliato a The Leading Hotels of the World, prestigioso brand dell?h?tellerie di lusso, e la sua SPA si fregia del marchio Leading SPA.

Archivio storico reportage:

-> Reportage dell’11 Settembre 2012

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin segnala il resort ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Espresso non segnala il ristorante ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Gambero Rosso segnala il ristorante ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La squadra

Lo staff del resort

General Manager: Antonello Del Regno
Capo Ricevimento e Room Division Manager: Alessandra Ferrara
SPA Manager: Gabriella Carletti
Property Sales Manager: Cristina Morellini
F&B Manager: Guglielmo Paini

Lo staff di cucina

Chef: Salvatore Quarto
Sous chef: Benito Carrara
Chef de partie: Emiliano Coppetti, Emanuele Ceriello
Demi chef: Francesco Montarone, Francesca Nappini
Commis di cucina: Andrea Vanni, Elisabetta Tecchia

Lo staff di sala

Ma?tre/sommelier: Mirko Stollo e Giuseppe Pio Iannicelli
Chef de rang: Nicola De Micco

Italian Hospitality Collection

Italian Hospitality Collection riunisce hotel, resort e spa di eccellenza: unici, scelti per la loro bellezza, la loro storia e l?incanto del loro territorio. In Toscana i tre resort della collezione – Fonteverde, Bagni di Pisa, Grotta Giusti – sono nati come residenze termali nobiliari. Sono gioielli di storia e architettura sorti su sorgenti naturali, in alcune delle zone pi? incantevoli della regione come la Val d?Orcia, le colline che abbracciano Pisa e la Valdinievole. In Sardegna, il Chia Laguna ? immerso nello splendore di uno dei tratti pi? spettacolari della costa, davanti a spiagge, promontori, lagune costiere e dune che si affacciano sul mare color turchese. In Val d?Aosta Le Massif ? un?esperienza di ospitalit? unica in montagna che si esprime in due location d?eccezione: l?hotel cinque stelle Le Massif nel cuore di Courmayeur e lo chalet La Loge du Massif nello scenario di Plan Checrouit, direttamente sulle piste da sci.

La reception

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Servizi del resort: staff medico; Beauty Service?(manicure, pedicure); Coiffeur; la Casina delle Rose, uno spazio multifunzionale a 2 piani con cucina annessa nella quale possono trovare spazio eventi privati, meeting, mostre, feste e ricevimenti. Il primo piano ? stato adibito a saletta VIP per la proiezione di film; le boutique; la bottiglieria, nella quale ogni giorno alle 19 scatta l?ora dell?happy hour con il sommelier che guida gli ospiti nella degustazione dei diversi vini, abbinati a piccoli assaggi di prodotti tipici toscani; la cappella.

Gli interni

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La suite di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tariffe delle camere

Fonteverde dispone di 78 camere, tra cui? 6 junior suite e 7 suite, eleganti e raffinate in stile rinascimentale.

Suite Cristina di Lorena e Eleonora da Toledo ? 776; Suite Val d?Orcia ? 553; Junior Suite da ? 346 a ? 413; Deluxe da ? 290 a ? 346; Privilege Vista Valleda ? 249 a ? 301; Privilege da ? 226 a ? 272; Queen da ? 198 a ? 232.

Il salottino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il benvenuto del resort

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La sala da bagno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Amenities

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La doccia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il mini bar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La SPA

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il Centro Termale di Fonteverde ? distribuito su 5000 metri quadrati, suddivisi su tre livelli, collegati alla struttura alberghiera da un corridoio interno che permette ai clienti di accedere alla Spa in tutta comodit? gi? indossando accappatoio e ciabattine.
Sono ben sette le piscine fruibili:

– due interne dedicate a trattamenti come il ?Thalaquam Massage? e il ?Bagno di Luce?
– una in parte interna ed in parte esterna, dotata delle pi? innovative tecniche di idromassaggio chiamata ?Bioaquam? che prevede percorsi drenanti e tonificanti con pi? getti.
– una per i clienti esterni, che scelgono di usufruire dei servizi termali per un solo giorno
– una su misura per i clienti dell?hotel
– una per i bambini
– una per gli amici a quattro zampe
– una piscina esterna a sfioro di acqua fredda di oltre 140mq. Realizzata in travertino bianco, ? circondata da una piattaforma in teck scuro, dove trovano spazio lettini e ombrelloni a disposizione degli ospiti dell?hotel.

Le acque di queste piscine sono ricche di propriet? terapeutiche (zolfo, calcio, fluoro, magnesio) e sono parte integrante del territorio, sgorgando da 40 sorgenti naturali e arrivando in superficie ad una temperatura di 42?C.
Lo staff medico a disposizione degli ospiti ? composto da: dietologo, cardiologo, posturologo, medico estetico e generico. L?offerta Medical Spa ? variegata e comprende diagnostica, dietologia, naturopatia, visite specialistiche ed esami ematochimici, percorsi termali e circuiti idroterapici in acqua termale, trattamenti termali, terapie inalatorie e massaggi.
Fonteverde ? una delle poche strutture termali a essere attrezzate per ospitare cani e gatti. Anche loro potranno godere dei benefici delle acque solfate che sgorgano da fonti millenarie e ricche di minerali.

Su consultazione: tariffe Centro Termale

La SPA e il centro benessere

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Thalaquam

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La piscina Bioaquam con vista sulle colline

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo al bancone del Bar Il Falconiere

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

A sinistra: Bloody Mary con pomodoro estratto fresco

A destra: Milano Torino New Age

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia degli stuzzichini: tartare di manzo; spuma di burrata; tatin di cipolla; spigola marinata all’aneto; hummus di ceci; crema di piselli con gambero.

Sala e mise en place del Ristorante Ferdinando I

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riportiamo, come sempre, i men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni

Monte Cetona ? 6

Selezione di salumi toscani con crostini misti e pecorino di Pienza
Pappa al pomodoro con pane cotto a legna
Maialino da latte con sedano rapa e carciofi
Caprese con sorbetto al bergamotto, chantilly alle bacche di goji

Monte Amiata ?? 65

Carpaccio di maialino con burrata e piselli
Gnudi di ricotta e spinaci al burro e salvia con formaggio di Pienza
Bavetta di manzo con melanzana affumicata e cipolle arrostite
Coppa Fonteverde con gelato alle mandorle, spuma al vin santo, croccante di cantuccini e salsa al mou

Men? Equilibrium

Mazzancolle croccanti su passata di zucca alle erbe e riso rosso ? 15
Crema di cavolfiori con mozzarella di bufala e mandorle?? 14
Rana pescatrice in tempura con verdure selvatiche al limone ? 24

La carta

Antipasti

Trilogia della Valdichiana: carpaccio marinato con rucola, tartare con pomodori canditi, hamburger con salsiccia ? 18
Selezione di salumi toscani con crostini misti e pecorino di Pienza ? 16
Polpette di baccal? fritte su crema di ceci ? 15
P?t? di fegatini con misticanza e zucca caramellata ? 16
Carpaccio di maialino con burrata e piselli ? 15
Degustazione di salumi di oca (mortadella, salame e petto affumicato) con mostarda di pere ? 16

Primi

Pappa al pomodoro con pane cotto a legna ? 14
Gnudi di ricotta e spinaci al burro e salvia con formaggio di Pienza ? 15
Tagliatelle di barbabietola con asparagi e zabaione al limone ? 16
Pappardelle con fave pecorino e guanciale ? 16
Tortelli di anatra con popcorn di maiale ? 18
Pici tirati a mano con sugo di coniglio e carciofi ? 14
Lasagnetta gratinata al rag? di manzo con salsa al cacio?? 14

Secondi

Scamone di agnello a bassa temperatura con finto couscous di cavolfiori ? 26
Petto di anatra con mela al vino rosso e purea di carote allo zenzero ? 24
Manzo con melanzana affumicata e cipolle arrostite ? 24
Maialino da latte con sedano rapa e carciofi ? 24
Uovo 75? con scorzonera, agretti e chips croccanti ? 20
Baccal? in zuppetta di pomodorini misti ? 25
Pescato del giorno ? 40
Bistecca alla Fiorentina con fagioli al fiasco ? 48
Fracosta di manzo alla griglia (500 g) ? 48
Maiale iberico con piselli e zucca caramellata ? 26

Proposte vegetariane

Insalata di cavolo cappuccio con agrumi, alga nori e semi oleosi ? 14
Terrina di formaggio caprino con insalatina di germogli di piselli ? 14
Risotto mantecato all?olio con carciofi croccanti ? 16
Zuppa di miso con orzo e verdure ? 14

Dolci

Caprese con sorbetto al bergamotto, chantilly alle bacche di goji ? 15
Brownies su consistenza di mango e liquirizia ? 16
Coppa Fonteverde con gelato alle mandorle spuma al vinsanto, croccante di cantuccini e salsa al mou?? 14
Pi?a Colada: sorbetto al cocco, ananas e crema al rum ? 14
Cremino con cialde agli anacardi polvere di pandispagna e gelato al cardamomo?? 15
Bavarese alle fave tonka, cuore di fragola, croccante di riso ai lamponi ? 14
Coppa di sorbetti e gelati ? 12
Composizione di frutta fresca ? 12

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Rosso Gravner – Gravner

Gaya & Rey Langhe Doc 2015 – Gaja

Piattooo!

Tartare di pesce Cobia agli agrumi con carote marinate e grigliate?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ribollita con pane a lievitazione naturale?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Trilogia della Val di Chiana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Hamburger con salsiccia; tartare con pomodori canditi; carpaccio marinato con rucola.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spaghetti di zucchine con pomodorino marinato, mentuccia e noci?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tagliatelle?di grano antico al rag? bruno di cervo?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il servizio del prossimo vino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Luigi e Giovanna 2014 Orvieto Doc Classico Superiore – Barberani

La portata successiva ? servita in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spigola pescata alla griglia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caiarossa 2013 Toscana Rosso Igt – Caiarossa

Guancia di vitellone brasata con polenta di mais blu al cacio?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Erbette ripassate con zucca arrostita

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coppa di sorbetti e gelati

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crema vellutata allo zabaione con sorbetto al lampone e cialda di riso venere

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Delizia di mele con crema chantilly alla cannella

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: miscela Terra Mia, Segafredo.

Tipologia piccola pasticceria: lingua di gatto al lime; tartufo al cocco; biscotti alle nocciole.

A sinistra: gin tonic con Schweppes Premium Mix Tonica Hibiscus

A destra: Good Job

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Al risveglio, colazione in camera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La vista diurna dalla camera di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Colazione a buffet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG insieme allo staff

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Lo chef Salvatore Quarto al Ristorante Ferdinando I alterna piatti dai sapori mediterranei a quelli pi? legati alla cucina regionale, puntando sulla semplicit? e i sapori rotondi. Un occhio di riguardo anche alla leggerezza e agli apporti calorici delle pietanze, in perfetta sintonia con l’offerta wellness della struttura: un esempio sono i dessert che vengono tutti realizzati con zuccheri non raffinati.

Servizio e accoglienza

Uno staff preparato, ben assortito e coordinato. Lo staff del comparto F&B si ? preso cura di noi, intermpretando al meglio le nostre esigenze. Il personale del centro medico e benessere ? composto da figure dalla comprovata professionalit? e con il giusto approccio al cliente.

Conclusioni

Un fiore all’occhiello per la Val d’Orcia e per tutta la Toscana: una suggestiva location storica dotata di tutti i comfort moderni, una vasta gamma di servizi, tutti di ottimo livello, una proposta F&B che ben si sposa con il territorio e con l’attenzione al mangiare sano e leggero del centro benessere, ma soprattutto per la straordinaria offerta wellness, che si conferma ai vertici in Italia e in Europa.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Fonteverde Tuscan Resort & Spa e Ristorante Ferdinando I
53040 San Casciano dei Bagni (SI)

Localit? Terme, 1
Tel. (+39)?0578 57241

Fax (+39) 0578 572200
Ristorante sempre aperto solo la sera
E-mail: info@fonteverdespa.com
Sito internet: www.fonteverdespa.com

 

L'articolo Fonteverde Tuscan Resort & Spa e Ristorante Ferdinando I ? San Casciano dei Bagni (SI) – GM Antonello Del Regno, Chef Salvatore Quarto proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/28/2019, 22:11] Cartoline dal 882mo Meeting VG @ Ristorante Guido ? Tenuta di Fontanafredda ? Serralunga d?Alba (CN) ? Patron Piero Alciati, Chef/Patron Ugo Alciati

Per questa nuova tappa del Roadshow of Excellence, il calendario di eventi esclusivi dedicato agli appassionati gourmet, siamo a Serralunga d’Alba, nel cuore delle Langhe, pi? precisamente presso il Ristorante Guido nella Tenuta di Fontanafredda, un tempo propriet? del primo sovrano d?Italia, Vittorio Emanuele II. Ad accoglierci nelle bellissime sale della tenuta, oggi di propriet? del gruppo Farinetti, i fratelli Ugo e Piero Alciati. Lo chef ci ha proposto il meglio di ci? che offre il Piemonte in termini di prodotti e ricette, ostentando con orgoglio un elegante classicit? attraverso tecniche moderne; Piero si ? preso cura in sala dei nostri Amici Gourmet con il suo staff, proponendo un servizio di ottima caratura, sempre cortese e sorridente. Il pranzo ? stato infine impreziosito dalla presenza al tavolo di Alberto di Gr?sy patron dell’omonima cantina, che ci ha proposto anche un interessante confronto tra i suoi diversi cru di Barbaresco.

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 14 Aprile 2007
->?Meeting del 5 Novembre 2007
->?Meeting del 5 Novembre 2012
->?Meeting del 9 Dicembre 2013
->?Meeting del 20 Dicembre 2014
->?Meeting del 10 Febbraio 2018

La squadra

Lo staff di cucina

Chef/patron: Ugo Alciati
Sous chef:?Antonio Della Vista

Lo staff di sala

Sommelier/patron: Piero Alciati
Ma?tre:?Erica Ciravegna
Responsabile della cantina:?Giorgia Salvano

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

La Ma?tre Erica Ciravegna ci serve la prima bottiglia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG e lo chef Ugo Alciati presentano Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut ??Comte de Montaigne

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia degli stuzzichini: cialda di riso con formaggino bio Inalpi; pane croccante con fonduta di Bra duro d’Alpeggio Dop Inalpi e composta di mele cotogne.

Piatto?Mepra. Piattino Diva SuMisura?personalizzato per Viaggiatore Gourmet da?Royale.

Focaccia, burro piemontese Inalpi e acciughe

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bollicine!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta EBB 2011 – Mosnel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ci accomodiamo a tavola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Pas Dos? Ros? Paros? 2009 ? Mosnel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: bianco; alle noci; grissini; focaccia (tutto di loro produzione). In accompagnamento, burro piemontese Inalpi .

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il patron Piero Alciati ci serve la prima portata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Insalata tiepida di verdure dell’orto e tartufo nero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Carpaccio di filetto di fassona piemontese

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gr?sy 2016 Chardonnay Langhe Doc – Marchesi di Gr?sy

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cin-cin!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Uovo in camicia, fonduta di Bra duro d’Alpeggio Dop Inalpi, patate e tartufo nero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucchiaio?Mepra?personalizzato per Viaggiatore Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ravioli di capretto al rosmarino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Preparati con burro piemontese Inalpi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Merlot da Solo 2010 Monferrato Doc – Marchesi di Gr?sy

Il servizio del piatto successivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Brodo di gallina, riduzione al Marsala e cervella fritta

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Baccal? al vapore, latte affumicato e carciofo arrostito

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Anguilla arrostita, riso selvaggio e pesto di salvia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef insieme a Alberto di Gr?sy, patron dell’azienda Marchesi di Gr?sy

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Martinenga 2015 Barbaresco Docg – Gaiun-Martinenga 2014 Barbaresco Docg – Camp Gros Martinenga Riserva 2013 Barbaresco Docg – Marchesi di Gr?sy

Il prossimo piatto ? servito in sala in pentola d?oro Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG insieme allo chef e allo staff presentano il piatto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un ultimo tocco…

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Guancia di vitello brasata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La finanziera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In arrivo un classico del Ristorante Guido

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato fiordilatte mantecato al momento con zabaione al Moscato fatto al momento

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef ci raggiunge al tavolo per salutarci

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 882esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante Guido Fontanafredda
12050 Serralunga d?Alba (CN)
Via Alba, 15
Tel. (+39) 0173 626162
Chiuso il luned?, aperto a pranzo solo sabato e domenica
E-mail:?info@guidoristorante.it
Sito internet:?www.guidoristorante.it

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 9 tre stelle, dei 41 due stelle e da una buona parte dei 306 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 882mo Meeting VG @ Ristorante Guido – Tenuta di Fontanafredda ? Serralunga d?Alba (CN) ? Patron Piero Alciati, Chef/Patron Ugo Alciati proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/27/2019, 22:21] Ristornate Arnolfo ? Colle di Val D?Elsa (SI) ? Chef Gaetano Trovato

Seguiamo il percorso dei fratelli Trovato da lungo tempo, il loro Arnolfo ha saputo brillare negli anni per la capacit? di custodire la cultura gastronomica senese e al contempo tracciare racconti pi? contemporanei. Filosofia che si palesa nitidamente nei tre men? degustazione in cui sono sintetizzati i diversi approcci alla cucina del locale. L’elegante struttura nel cuore di Colle di Val d?Elsa ? insomma divenuta una meta imprescindibile e – nonostante le consacrazioni a Mecca del gusto – Gaetano e Giovanni Trovato non sembrano sazi di rinnovamento. L’attuale Arnolfo lascer? presto spazio infatti a una nuova struttura, attualmente in costruzione sulle colline circostanti. Cucina a vista, elementi di artigianato locale e ampi spazi daranno vita a un luogo dai rimandi modernisti, in cui proseguire il racconto di questa lunga storia di successo.

Archivio storico reportage:

-> Reportage del 30 Giugno 2006
-> Reportage del 1? Giugno 2009
-> Meeting del 2 Aprile 2011

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin assegna 2 stelle e 4 coperti ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Espresso assegna 1 cappello ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto?(nel 2018 2 cappelli)
Gambero Rosso assegna 88, cucina 53 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La squadra

Lo staff di cucina

Chef: Gaetano Trovato
Sous chef: Jurgen Kulli
Chef de partie agli antipasti: Gianluigi Salinelli
Chef de partie ai primi: Ariel Hagen
Chef de partie ai secondi: Andrea Godi
Pastry chef: Michele Fannucchi

Lo staff di sala

Sommelier: Giovanni Trovato
Manager: Alice Trovato
Responsabile di sala: Calogero Milazzo
Chef de rang: Maurizio Burdo

L’ingresso del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riportiamo, come sempre, i men? degustazione.

Degustazioni

Evoluzioni contemporanee ??160

Scampi, agrumi,?zafferano, finocchi
Triglia di scoglio, carciofi, calamaretti?
Mezzelune, rana pescatrice,?gamberi rossi, guanciale, dragoncello?
Seppia, fegato d?oca,?frutto della passione, ravanelli?
San pietro, asparagi, pistacchi, birra
Latte, lampone, liquirizia?
Caramello, zenzero,?pralinato di nocciola Igp Piemonte?
Piccola pasticceria?

Architetture vegetali ??120

Piselli, patate novelle,?taccole, capperi di Pantelleria
Carciofi morelli, rape, radici
Tagliolini, zucchine in fiore, porri
Asparagi, uovo bio,?carbone vegetale
Selezione di formaggi,?composte, Pan brioche
T? verde, miele poggio sorbello,?fiori d?arancio
Fragole, vaniglia, aceto balsamico
Piccola pasticceria?

Essenze del territorio ??150

Faraona del Valdarno, petto, coscia,?ceci piccoli di cortona e foglie di spinaci
Chianina igp selezione simone fracassi,?cipolle caramellate, salsa verde e olive taggiasche
Piramidi, maialino di cinta senese, piselli, menta?
Agnello del casentino, tuberi, carciofi morelli e timo?
Piccione di laura peri, sentore di fumo speziato, rabarbaro, barbabietole e cappelletti?
Zuppa inglese
Cioccolato al latte Amedei, lime, fave di cacao
Piccola pasticceria?

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Gaetano Trovato ci d? il suo benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: pagnotta di farine integrali e di ghianda, lievitazione 10 h; grissino classico stirato ad olio; sfoglia al Parmigiano Reggiano 36 mesi; cracker al burro con erbe aromatiche. In accompagnamento, olio extra vergine d’oliva Frantoio Muraglia.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Focaccine cipolla rossa di Certardo e pomodori ciliegino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Longitude Champagne Premier Cru – Larmandier-Bernier

Uovo croccante di quaglia con chutney di mela e zenzero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di manzo con perlate all?olio extra vergine d?oliva e pomodoro arrostito

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Asparagi, uovo bio,?carbone vegetale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sabl?, fegato di piccione e caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cake salato di pecorino, aglio nero, limone bruciato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gnudo di ricotta, Vin Santo e nero di seppia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L?wengang Chardonnay – Tenuta Alois Lageder?

Piattooo!

Carciofi morelli, rape, radici

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piselli, patate novelle,?taccole, capperi di Pantelleria

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Scampi, agrumi,?zafferano, finocchi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Faraona del Valdarno, petto, coscia,?ceci piccoli di cortona e foglie di spinaci

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Triglia di scoglio, carciofi, calamaretti?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chianina Igp selezione Simone Fracassi, cipolle caramellate, salsa verde e olive taggiasche

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sveliamo il prossimo piatto?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mezzelune, rana pescatrice, gamberi rossi, guanciale, dragoncello?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piramidi, maialino di cinta senese, piselli, menta?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Seppia, fegato d?oca,?frutto della passione, ravanelli?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Agnello del Casentino, tuberi, carciofi morelli e timo?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

San Pietro, asparagi, pistacchi, birra

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piccione di Laura Peri, sentore di fumo speziato, rabarbaro, barbabietole e cappelletti?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

1er Grand Cru Sauternes Asc 1996 – Ch?teau Guiraud

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Latte, lampone, liquirizia?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Zuppa inglese

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caramello, zenzero,?pralinato di nocciola Igp Piemonte?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cioccolato al latte Amedei, lime, fave di cacao

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fragole, vaniglia, aceto balsamico

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: Alto Palomar, Le Piantagioni del Caff?.

Tipologia piccola pasticceria: bign? con crema pasticciera al caff?; mousse al mango e gel all?ananas; pan pepato di Siena; tarte tartin, frollino all?olio e cannella, gelatina di mela caramellata; cr?me br?l?e all?arancia; tartufo cioccolato fondente Amedei.

Facciamo un salto in cucina dallo chef e la sua brigata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG insieme allo staff

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Straordinaria selezione della materia prima e assoluto rigore nel valorizzarla sono la cifra stilistica del Ristorante Arnolfo, che sa tessere – con la medesima nitidezza – racconti pi? contemporanei e di memoria locale.

Servizio e accoglienza

Alice Trovato, figlia di Gaetano, ? parte della giovane brigata di sala che si muove sicura sotto la guida esperta di Giovanni Trovato, vero maestro nell’arte dell’accogliere.

Conclusioni

Non ? difficile capire le ragioni del successo del Ristorante Arnolfo: un luogo di grande fascino e una materia prima di assoluto rilievo, valorizzata magistralmente. Nell’attesa di poter soggiornare nella nuova struttura, non lasciatevi sfuggire la possibilit? di aggiungere l’incarnazione storica del locale dei fratelli Trovato al vostro bagaglio di esperienze gastronomiche.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Ristorante Arnolfo
53034 Colle di Val d?Elsa (SI)
Via XX Settembre, 50
Tel. (+39) 0577 920549
Fax (+39) 0577 920549
Chiuso marted? e mercoled?
E-mail: arnolfo@arnolfo.com
Sito internet: www.arnolfo.com

 

L'articolo Ristornate Arnolfo – Colle di Val D’Elsa (SI) – Chef Gaetano Trovato proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/26/2019, 22:28] Cartoline dal 881mo Meeting VG @ Condividere Ristorante ? Torino ? Chef Federico Zanasi

A meno di un anno dall’apertura del Condividere, il ristorante gourmet all’interno della Nuvola Lavazza di Torino, ? possibile affermare con assoluta certezza che il locale ha vinto la sua sfida, facendo breccia nel cuore dei torinesi e diventando tappa imprescinbile per ogni appassionato che si rispetti. L’idea di cucina pensata da Ferran Adri?, consulente del gruppo Lavazza, ovvero quella di proporre la condivisione informale dei piatti d?autore, ha convinto anche i pi? scettici, anche grazie a chi si occupa tutti i giorni della sua realizzazione, il modenese Federico Zanasi. Lo chef mette in tavola portate dalla tecnica ineccepibile e dalle continue contaminazioni dal mondo, anche se sono tante le materie prime o le preparazioni provenienti della nostra Penisola. I piatti sono divertenti, mai banali, raffinati, ma pungenti. Gli altri motivi di questo successo sono la bellezza e assoluta unicit? della location e l’ottimo servizio coordinato da Sara Repetto, constantemente chiamato in causa per rifinire piatti al tavolo, servire cocktail o sporzionare in sala.
Noi, dopo pochi mesi dal nostro primo evento, siamo tornati con i nostri Amici Gourmet per vivere una nuova esperienza al Condivedere. Qui la nostra cena raccontata con uno dei nostri consueti reportage fotografici…

Archivio storico reportage:

-> Meeting del 3 Ottobre 2018

La squadra

Lo staff di cucina

Chef: Federico Zanasi
Sous chef: Steve Caruso e Gabriele Eusebi
Pastry chef: Nikolai Placido

Lo staff di sala

Responsabile di sala: Sara Repetto
Sommelier: Mirko Feroce
Chef de rang: Manuel De Castro e Daniele Musolino

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dettagli…

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette?Decisamente?Frizzante?e Naturalmente Naturale

Aperitivo

T? verde con infusione di ibisco e spuma alla rosa canina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Americano del Condividere e oliva sferica

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato alle Fettalpine?Inalpi e idromele

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartelletta ricci di mare, patata dolce e tartufo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Patata soffiata, carne di Vicciola e salsa tonnata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tramezzino omaggio al bar Mulassano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne, Premium Partner del nostro Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut ? Comte de Montaigne

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il brindisi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ventresca di tonno, finocchio di mare e bergamotto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ostrica in Costa Azzurra

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blinis modenese, midollo e caviale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Federico Zanasi ci descrive la prossima portata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Frittella di baccal?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gaufre di farinata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Carciofi con emulsione di oliva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cuv?e Annamaria Clementi 2009 Magnum –?Ca? del Bosco

Astice Combal

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crudo di ricciola e ristretto di pomodoro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamaretti farciti

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ravioli di magro con burro all?acciuga

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Camp Gros Martinenga 2004 Barbaresco Docg – Marchesi di Gr?sy

Tutti pronti per la portata successiva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG e lo chef presentano il piatto in pentola d?oro Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bottoni di bollito con spuma al burro piemontese Inalpi e nocciole

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Triglia fritta con verdure in scapece

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pluma Iberica e garum con Caesar salad

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Passione 2008 Strevi Passito Doc – Vini Passiti Bragagnolo

Sorbetto all?italiana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartelletta basilico e Chartreuse

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cioccolato e Passione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Trop?zienne omaggio a Uva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Frutta ubriaca

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? Lavazza Kafa Forest

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 881esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante Condividere
10152 Torino
Via Bologna, 20A
Tel.?+39 0110897651
Chiuso il luned?. Dal marted? al venerd? aperto solo a cena; il sabato sia a pranzo sia a cena; la domenica solo a pranzo.
Parcheggio?GTT Ancona, in Via Ancona 27
E-mail: info@rist-lapiazzetta.eu
Sito internet:?www.condividere.com

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 9 tre stelle, dei 41 due stelle e da una buona parte dei 306 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 881mo Meeting VG @ Condividere Ristorante ? Torino ? Chef Federico Zanasi proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[05/25/2019, 22:54] Cartoline dal 879mo Meeting VG @ Ristorante Filippo La Mantia ? Milano ? Chef/Patron Filippo La Mantia

Il nostro evento dello scorso anno presso il Ristorante Filippo La Mantia di Milano aveva riscosso uno straordinario successo: i nostri associati erano talmente curiosi e desiderosi di gustare la golosa e colta cucina siciliana proposta dallo chef/patron, che avevano fatto registrare il sold out gi? parecchie settimane prima. Cos? anche quest?anno si sono subito affrettati a prenotare il posto al tavolo riservato per noi nella saletta privata. La cena, dopo uno sfizioso aperitivo, ? iniziata con il patron che ci ha presentato il percorso pensato per noi, sdoppiandosi poi per tutta la degustazione nel duplice ruolo di oste e cuoco, come lui stesso ama definirsi. Ecco il racconto della nostra esperienza?

Archivio storico reportage:

-> Reportage del 4 Maggio 2018
-> Meeting del 19 Giugno 2018

La squadra

Lo staff di cucina

Patron/chef: Filippo La Mantia?
Sous chef: Gennaro Immobile

Lo staff di sala

Ma?tre/sommelier: Simone Palmieri?

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette?Decisamente?Frizzante,?Delicatamente Frizzante e Naturalmente Naturale

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Sat?n Millesimato 2014 – Le Marchesine

Panelle

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In arrivo gli sfincioni!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Focaccia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Pas Dos? Ros??Paros? 2008 –?Mosnel

Il brindisi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Caponata di melanzane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L’insalatina di finocchi e arance

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Filippo La Mantia ci descrive la prossima portata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Baccal? fritto nei capelli d’angelo, spuma al pistacchio e salsa al mandarino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L’arancina di riso Gran Riserva Gallo Tomasini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tomasino cunzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ad?nzia 2016 Sicilia Bianco Doc – Baglio del Cristo di Campobello

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Linguine con pesto di pistacchio, lime, zenzero e gambero rosso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Rigatoni con glassa di lacerto imbottito, Ragusano?e mollica di pane tostata?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mezzi paccheri alla Norma?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polpo arrostito, macco di fave e cicoria amara

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Medaglioni di pesce spada con cime di rapa al peperoncino e midollo gratinato?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lu Patri 2013 Nero d’Avola Sicilia Doc – Baglio del Cristo di Campobello

Falso magro di gallina, zabaione salato al burro piemontese Inalpi, Marsala e lenticchie di Ustica

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Passione Strevi 2008 Passito Doc – Vini Passiti Bragagnolo

Meringata agli agrumi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torroncino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef ci raggiunge in sala per un saluto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 879esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante Filippo La Mantia –?Oste e Cuoco
20129 Milano
Piazza Risorgimento (angolo Via Poerio 2/A)
Tel. (+39) 02 70005309
Chiuso domenica sera e tutto il luned?
E-mail: reservations@filippolamantia.com
Sito internet: www.filippolamantia.com

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 9 tre stelle, dei 41 due stelle e da una buona parte dei 306 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 879mo Meeting VG @ Ristorante Filippo La Mantia ? Milano ? Chef/Patron Filippo La Mantia proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
Tecnorati