TagCloud:


Link to us:



  Blogs & Sites:



 






Mondo Di Vino
Mondo Di Vino





[11/20/2019, 08:06] La Pedrera Restaurant ? Soncino (CR) ? Food Creator Luca Zuterni, Co-Founder Mara Gualina

Siamo a Soncino, annoverato dal 2008 tra i borghi pi? belli d’Italia, in una zona della Pianura Padana circondata dalle citt? di Cremona, Brescia, Bergamo e Milano, una zona tanto pacifica quanto sonnecchiante, distante anni luce dalla cucina d’autore e dall’avanguardia gastronomica. Salutiamo quindi con particolare apprezzamento l’entrata sulla scena di Luca Zuterni e Mara Gualina, e il loro “La Pedrera”. Un progetto che non nasconde certo le proprie ambizioni e che non vuole scendere a compromessi da nessun punto di vista: ambiente, design (le sale ospitano sempre esposizioni artistiche curate da Mara, a rotazione trimestrale) e con una cucina che autodefiniscono “arrogante”, dall’alto livello tecnico e sempre pensata per avere un forte impatto, sia visivo che aromatico. Si preannuncia un’esperienza non per deboli di cuore, ecco la cronaca dettagliata del nostro percorso “a mano libera”.

Il borsino delle guide cartacee 2020
Michelin non segnala il ristorante
Espresso segnala il ristorante ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2019 non segnalava)
Gambero Rosso non segnala il ristorante

La squadra

Food Creator/Chef/Patron/Pastry chef: Luca Zuterni??
Co-Founder del progetto Pedrera/head of social media marketing/responsabile eventi artistici: Mara Gualina?

Lo staff di cucina

Sous Chef: Fabio Napolitano?

Lo staff di sala

Chef de rang: Luca Volpi?

L’ingresso e l’insegna del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dettagli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ci accomodiamo al nostro tavolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni

5 portate a mano libera ? 50

7 portate a mano libera ? 70

Quinto peccato capitale (4 portate a mano libera) ? 40

Un percorso degustazione unico alla scoperta dei nostri dolci, per far s? che il dolce sia protagonista di un’intera cena e non la classica coccola a fine pasto.

La carta

Antipasti

Il gambero al mare: gambero rosso di Sicilia, acqua di mare, alghe e bisque ? 15
Una trota sul gelso: trota marinata, chips di gelso, emulsione di cetriolo ? 15
Cotoletta da nonna Maria: midollo fritto, sfere di pomodoro, insalata, acidit? ? 16
Battito animale: cuore di Piemontesa (selezione Cazzamali) dimenticato nel burro, aglio nero fermentato, olio del Garda e peperoncino del nostro orto ? 16

Primi

Una spirulina in Madagascar: pasta fresca con alga spirulina, mais dolce, vaniglia Bourbon del Madagascar, perle e polvere di cipolle di Tropea, caviale di storione ? 20
Un bretone e un siculo a Shikoku: tagliolini di canapa, finta bottarga, ostriche liquide e in polvere, caviale di yuzu ? 18
Il bosco in un riso: riso Carnaroli, latte di capra, brodo di foglie fermentate, oli essenziali di terra umida, corteccia, sottobosco, guanciale di Cinta ? 16
Panificando il risotto: riso Carnaroli, burro di malga, lievito disidratato, vacca piemontese (selezione Cazzamali), aria di latte affumicato ? 16

Secondi

Dentice d’acero: dentice cotto in tronco d’acero verde, il suo sciroppo, cipollotti, pop-corn ? 25
Il carbonaro ha trovato l’oro: black cod, tamarindo, sake, verza, foglia d’oro e olio di sesamo ? 25
Vacca frizzante: diaframma di vacca piemontese (selezione Cazzamali), yogurt e formaggio di capra (Az. Agr. Il Caprino di Soncino), melanzane frizzanti ? 24
Iberica futura 75: filetto di maialino Patanegra da ghianda infiorescenze Futura 75, patate al carbone, burro all’aglio ? 22

Dolci

Salvia! Disse alla mela: fuji, Granny Smith, salvia e miele di eucalipto ? 12
Sar? mica un melone?!: melone biologico del nostro orto, polpa, succo, semi e buccia ? 12
Un’ape e una carota: spuma di latte di cocco, miele d’acacia, polline d’api, terre di cioccolato, carota bio del nostro orto ? 14
Ho trovato il cioccolato dove nasce il tartufo: souffl? al cioccolato fondente Valrhona Caraibe, tartufo scorzone d’Alba, gelato alla nocciola vegano ? 14

Degustazione formaggi ? 15

Vacca, capra, pecora, verdure dell’orto

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Rababeer: estratto di rabarbaro, vodka, fiori di basilico, ginger beer?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Orto di mozzarella

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vincitore contest Gambero Rosso Ottobre 2019: mozzarella di bufala liquida, erba cedrina, catalogna al sushizu, polveri di verdure del loro orto.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di zucca al lemon grass, vellutata di bucce di zucca, fiore di zucca disidratato, filetto di trota in carpione?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

St. Padr?n & Co Franciacorta Brut Prestige Cuv?e – Az. Agr. Carla Vittoria

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: focaccina alle olive taggiasche (120 ore di maturazione, idratazione al 78%); panino al latte (96 ore di maturazione, idratazione 65%); cornetto sfogliato (48 ore di maturazione, idratazione60%); cracker (48 ore di maturazione, 30% farina di semi di canapa, olio di semi di canapa, idratazione 40%); grissini (50% cereali, 50% integrale, lievito madre, idratazione 65%); pagnotta curry e pistacchi (multicereali, semi e pistacchi tostati, curry, lievito madre, idratazione 65%).

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In accompagnamento, burro strizzato a mano di loro produzione con polveri di peperoni grigliati del loro orto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Una trota sul gelso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di trota, gel ghiacciato di cetriolo e acqua di mare, portulaca, chip di gelso disidratate.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Luca Zuterni ultima il piatto in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Battito animale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cuore di vacca piemontese conservato nel burro 25 giorni, servito crudo con aglio nero fermentato, perla di habanero, la sua aria, con grattugiata di olio extravergine del Garda.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Luca all’opera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il gambero al mare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gamberi rossi di Sicilia, insalata di alghe, emulsione di bisque e acqua di mare depurata. Il tutto cotto a vapore direttamente nella pietra.
Uno dei piatti signature, creato 15 minuti prima di un servizio con l’idea di mantenere il pi? possibile la purezza del gambero, ma conferendogli una sfumatura difficilmente replicabile.
Costato a Luca Zuterni 15 punti sulla mano sinistra durante la creazione del prototipo.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cotoletta da nonna Maria

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Midollo fritto, caviale di aceto balsamico, gel di limone, insalata e perle di pomodoro in purezza. Un omaggio alla nonna Maria, nonna di Luca, colei che lo ha cresciuto. Questo ? il piatto che evoca maggiormente il suo ricordo in Luca.?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Largasia Petit Verdot Terre Siciliane Igp – Quignones

Una spirulina in Madagascar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ravioli di pasta fresca con alga spirulina ripieni di mais dolce e vaniglia Bourbon del Madagascar, sfere di cipolla rossa di Tropea caramellata e le sue bucce bruciate, con caviale di storione Calvisius. Piatto senza sale aggiunto che gioca su contrasti di dolcezza, sapidit? e amaro.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Panificando il risotto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riso Carnaroli, burro di malga, lievito disidrato, vacca piemontese selezione Cazzamali, aria di latte affumicato.?

In sala si preparano le prossime portate

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un bosco in un riso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riso Carnaroli, latte di capra, brodo di foglie fermentate, oli essenziali di terra umida, corteccia, sottobosco, guanciale di Cinta.
Piatto concettuale che vuol trasportare il commensale in una passeggiata all?interno di un bosco. Dapprima di percepisce una spiccata acidit? data dalle foglie verdi, poi si prosegue nel bosco con l?intensit? delle cortecce e per concludere emerge la dolcezza umida della terra.

Un bretone e un siculo a Shikoku

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tagliolini di canapa, falsa bottarga di trota fatta da loro, emulsione d?ostriche, polvere d?ostriche, caviale di yuzu. Tagliolino che porta la bocca e la mente su un pontile al mare.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La portata successiva ? ultimata in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dentice d’acero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dentice cotto in tronco d?acero verde, il suo sciroppo, cipollotti, pop-corn.
Creato dalla voglia di riutilizzare degli aceri caduti nel loro bosco dopo una tempesta, tagliati, scavati, levigati e utilizzati come fossero pentole a pressione, ma solo finch? sono verdi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vacca frizzante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Diaframma di vacca piemontese selezione Cazzamali, yogurt e formaggio di capra (Az. Agr. Il Caprino di Soncino), melanzane frizzanti. Piatto legato all?infanzia di Luca Zuterni e ai pomeriggi passati a mangiare Frizzy Pazzy.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sveliamo cosa si cela sotto la cloche

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il carbonaro ha trovato l’oro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Black cod, tamarindo, sale, verza fermentata, marmellata di verza bruciata, foglia d?oro e fondo di galletto. Un secondo piatto di un pesce pregiato trattato come se fosse un pezzo di pollo: gustoso, con contrasti di acidit?, data dalla verza fermentata, e morbidezza, data dal pesce stesso e dal fondo di galletto arrostito.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Iberico Futura 75

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Filetto di maialino Patanegra da ghianda, marinato in infiorescenze di Canapa Futura 75, patate al carbone vegetale, burro montato profumato all?aglio.
Piatto provocatorio che vuole sdoganare l?utilizzo della canapa in cucina con due giochi psicologici: il sapore e il profumo mai provati oppure il ricordo della giovent? durante la quale molti hanno fumato l?erba.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pre desssert: Sorbetto da estrazione di mango e papaia con semi acidi di lampone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un’ape e una carota

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spuma di latte di cocco, miele d?acacia, polline d?api, terre di cioccolato Valrhona, carota biologica del loro orto.
Volendo giocare sugli zuccheri naturali si ? creato un dessert leggerissimo e soprattutto molto divertente e sfizioso da mangiare.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sar? mica un melone?!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Melone biologico del loro orto, polpa, succo, semi e buccia, semplicemente perch? del melone non si butta via niente. Dolce senza zuccheri aggiunti.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Champagne Ros? Brut – J. Charpentier

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Salvia! Disse alla mela

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fuji, Granny Smith, salvia e miele di eucalipto. Altro omaggio alla nonna di Luca e alla merenda che gli preparava abitualmente quando era un ragazzino: la mela grattugiata. 80% mela grattugiata, 20% cioccolato bianco Valrhona, cuore di mela spadellata con miele di eucalipto e salvia, buccia estratta e utilizzata per verniciare la nostra mela ricreando cosi sia l?intensit? gustativa che la croccantezza della buccia verde.

Ho trovato il cioccolato dove nasce il tartufo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Souffl? di cioccolato 66% Valrhona Caraibe, tartufo scorzone, gelato vegano alla nocciola. Souffl? 100% molecolare senza uova n? grassi animali, semplicemente cioccolato gonfiato.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: 5 i caff? disponibili, da un blend 100% Arabica con tostatura prolungata per abbassare l?acidit?, ai monorigine dal Brasile, all?Etiopia, per finire in Guatemala.

Tipologia piccola pasticceria: cilindro di frolla al grano saraceno; sabl? salato con marmellata di rabarbaro e senape; lingua di gatto con mandorle tostate; cupola di frolla al caramello con zabaione caldo al sak?; pralinato al cioccolato bianco Valrhona con burro di arachidi e nocciole, al doppio cioccolato al latte e al doppio cioccolato fondente; rombo di cioccolato al caramello, mou salato e fior di sale allo zenzero.

VG insieme a Mara Gualina e Luca Zuterni??

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Il “food creator” Luca Zuterni ama creare piatti complessi e spericolati, la cui aspirazione sembra essere quella di abbattere le barriere, unendo elementi apparentemente lontani. Calvisano e il Madagascar, la Sicilia e il Giappone, il mare e la terra, il locale e il globale: la tecnica e l’approccio libero di Luca sono la chiave per rendere fruibili questi viaggi gastronomici.

Servizio e accoglienza

Pur non eccessivamente formale, ? comunque pensato per essere parte integrante dell’esperienza immersiva del ristorante: grande lavoro di rifinitura al tavolo, sintonia con la cucina e tanta attenzione all’ospite.

Conclusioni

Le idee sono chiarissime, e l’ambizione e la voglia non mancano di certo: bisogner? tenere d’occhio la Pedrera e la sua opera di rivoluzione gastronomica della zona.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

La Pedrera Restaurant
26029 Soncino (CR)
Via Brescia, 29
Tel. (+39) 340 650 4676
Chiuso sabato a pranzo, luned? e marted? tutto il giorno

L'articolo La Pedrera Restaurant – Soncino (CR) – Food Creator Luca Zuterni, Co-Founder Mara Gualina proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/18/2019, 13:42] Cartoline dal 922mo Meeting VG @ Cascina Malingamba ? Origgio (VA) ? Chef Manuele Sposari

Qualche volta fuggire dalla citt? ? doveroso, anche per i veri segugi del buon mangiare come VG e i suoi amici gourmet.

Questa volta non siamo andati troppo lontano dalla cara, frenetica Milano. Ci troviamo infatti a Origgio (VA) ospiti in una storica cascina finemente ristrutturata che prende il nome Malingamba dall?oste dell?epoca.

La sala principale ? calda e accogliente grazie alla forte predominanza di legno e mattoni che ne costituiscono la struttura, mentre gli arredi classici dai toni neutri conferiscono eleganza e sobriet? agli ambienti. L?executive chef Manuele Sposari propone una cucina che riesuma le antiche tradizioni italiane attraverso i grandi classici della cucina, dove gusto e benessere sono peculiarit? essenziali nascoste da impiattamenti moderni e creativi.

Archivio storico reportage:

-> Reportage del 2 Ottobre 2019

La squadra

Chef de cuisine: Manuele Sposari
Direttore di sala: Rocco Incarbone

Il camino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La dispensa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tavolo d’esposizione dei nostri partners di giornata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta EBB 2011 – Mosnel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane cassetta integrale e acciughe del Cantabrico

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Biscotto salato con mela, sedano, zola e marmellata di gelso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfere di salmone al carbone vegetale con maionese al peperone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Panzerotto fritto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Macaron con panna cotta affumicata e cervo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il brindisi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: a lievitazione naturale; alle noci; grissini.

Piattooo!

Uovo cotto a bassa temperatura, carciofi e bottarga di muggine

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polpo scottato alla galiziana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riserva Lunelli 2007 Trento Doc – Ferrari

Cavolfiore gratinato, fonduta alla fontina e tartufo nero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Foie gras al torcione, fichi e pane integrale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Barley wine Dudes ??Toccalmatto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut ??Comte de Montaigne

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Raviolo all’astice, fumetto allo zafferano e asparagi di mare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Langhe Bianco Doc 2016 – Ca’ D’Gal

Lo chef Manuele Sposari ultima in sala il piatto servito?in pentola d?oro?Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG e Manuele presentano la portata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risotto Carnaroli Riserva San Massimo, topinambur, pecorino di Fossa e animelle con salsa agrodolce

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamaretto alla Luciana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Derri?r le Ch?teau 2016 Bourgogne Hautes C?tes de Nuits – Domaine Bouhey et Fils

Rana pescatrice al curry, cime di rapa e salsa di segale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Moscato Rosa 2015 – Franz Haas

La scenografica presentazione del dessert

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torta di carote e gelato allo yogurt

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia piccola pasticceria: mini Madeleine; gelatine di frutta; cioccolatino bianco e basilico; cioccolatino fondente e castagne al camino; bombolone caldo; crostatina al limone e meringa.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

? ora della merenda!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Camp Gros Martinenga 2004 Barbaresco Docg – Marchesi di Gr?sy

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fiorentina e Tomohawk cotte al camino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina?

La cucina proposta dallo chef Sposari ? costruita nel rispetto delle materie prime del territorio e della loro stagionalit?. Storia e tradizione sono gelosamente conservate all?interno dei suoi piatti per riproporre in chiave moderna e creativa quelli che sono i sapori della sua terra.

Servizio

La sala ? accogliente e rilassata per gli ospiti che vengono coccolati e soddisfatti dallo staff di sala che, sotto la direzione professionale di Rocco Incarbone ? pronto a guidare e consigliare il cliente attraverso la sua esperienza gastronomica.

Conclusioni

Un?appagante fuga dalla citt? per coloro che scelgono di concedersi una pausa. La location calda e accogliente crea un?atmosfera rilassata, mentre gli altri sensi vengono ampiamente soddisfatti dal susseguirsi di creative portate i cui sapori rievocano una tradizione antica.

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 922esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Cascina Malingamba
21040 Origgio (VA)
Via per Lainate, 33
Tel. (+39) 02 94383789
Chiuso domenica a cena
E-mail:?info@cascinamalingamba.com
Sito internet:?www.cascinamalingamba.it

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 11?tre stelle, dei 35?due stelle e da una buona parte dei 328 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 922mo Meeting VG @ Cascina Malingamba ? Origgio (VA) ? Chef Manuele Sposari proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/13/2019, 22:03] Montana Lodge & Spa, Chaveur Restaurant e Bistr? Alpino ? La Thuile ? Chef Stefano Granata

Con l?arrivo dell?inverno anche VG inizia a optare per mete montane sperando in qualche acerba nevicata da guardare attraverso le luminose vetrate delle strutture, in questo caso del Montana Lodge & SPA.

Tra le vette della Valle d?Aosta, a un passo dalla Francia troviamo La Thuile, delizioso paese amato dai numerosi sciatori che gi? con le prime nevicate ne invadono le strade, ansiosi di occupare le piste di giorno e le aree relax delle strutture la sera. Nella frazione di Arly, immerso tra gli alberi troviamo il Montana Lodge & SPA, struttura moderna ed elegante nel tipico stile di montagna dove il legno ? l?elemento principale, che offre un servizio a 360? di cui un ristorante gourmet che gode della consulenza del tristellato chef Enrico Bartolini.

Il borsino delle guide cartacee 2020
Michelin?segnala l’hotel ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2019 non segnalava)
Espresso segnala l’hotel ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2019 non segnalava)
Gambero Rosso non segnala il ristorante

La squadra

Lo staff dell’hotel

General Manager: Massimo Chiappo
Capo Ricevimento: Giuseppe Angelico?
Capo Manutentore: Franco Caironi?

Lo staff di cucina

Chef: Stefano Granata
Sous chef: Alessandro Polli

Lo staff di sala

Ma?tre/sommelier: Annarita Granata
Capo barman: Federico Cova
Demi chef de rang: Marcello Prelle

L’ingresso?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il Concierge

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gli interni

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La camera di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il salottino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il benvenuto dell’hotel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il mini bar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Courtesy kit

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La sala da bagno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La doccia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Amenities

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La vista dalla camera di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Su consultazione: tariffe dei trattamenti

L’area dedicata ai massaggi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La piscina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Area relax

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Le saune

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il vitarium

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fitness centre

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L’area dedicata ai bambini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pranzo al Bistr? Alpino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Facciamo un salto dietro le quinte

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG in versione pizzaiolo!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cocktail di benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Focaccia bianca con sale grosso, olio evo, origano, rosmarino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tagliere di salumi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Insalata di verdure alla griglia, finferli e scaglie di grana, vinaigrette alla senape

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pizza!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L?impasto delle pizze viene fatto lievitare lentamente per 24 ore con lievito madre.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Balance Lager ambrata – Les Bi?res

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Napea Lager chiara – Les Bi?res

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vintage Tunina 2017 – Jermann

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polpo alla brace, patata, olive taggiasche ed acqua di prezzemolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Battuta di manzo selezione Cazzamali, fior di cappero, acciuga del Cantabrico, senape di Digione e maionese di cappero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Zuppa di cipolle gratinata al Parmigiano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spaghetto Cav. Cocco alle vongole veraci

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Maurizio Zanella Sebino Rosso Igt – Ca’ Del Bosco

Et voil?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Filetto di branzino alla brace, caponatina di verdure e mugnaia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Scamoncino di agnello, finferli e caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Stefano Granata ci serve i dessert

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sorbetto alla fragola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sacher Montana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crostatina chantilly, vaniglia, frutta fresca, coulis ai lamponi e frutto della passione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bar e lounge

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo al bancone del bar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mini hamburger Montana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gin tonic

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place del Chaveur Restaurant

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ci accomodiamo al nostro tavolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua Perrier.

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: a vapore alle erbe di montagna; focaccia; grissino al Parmigiano; carta musica alle spezie.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Olio evo d’eccellenza – Luciano Sancassani

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Montmary Ros? Extra Brut – Grosjean

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crudit? di verdure

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spuma di fungo porcino, paprica ed olio al dragoncello

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfera di foie gras e rapa rossa – Bon bon di bacalao e cipolla

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pancia di maiale, maionese al lime e pane croccante al burro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di cervo, mandorle e lime

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Stefano descrive la portata successiva

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Zzuppetta di pomodoro pachino, crema di burrata, nero di seppia, tonno Balfeg?, mandorle e lime

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Battuta di Waygu, fior di cappero, acciuga del Cantabrico, riduzione agli agrumi, cipolla rossa confit, maionese di cappero e zabaione salato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ferox 2014 Vin Blanc – La Plantze

Emulsione alla carota, bign? all?attrice, acqua di vongole e caviale Black Adamas

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Uovo di montagna poch?, fontina Dop, spuma di patata, paprica ed olio affumicato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Neige D’Or Valle D’Aosta Bianco Dop – Les Cr?tes

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risotto al latte, faraona, salsa Royale, coulis di lamponi e fiori di lavanda

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spaghetto Cav. Cocco, calamaretti spillo e pomodorini canditi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gnocco di rapa rossa, crema di piselli, olio alla bietola e curcuma

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG riprende la preparazione dei nostri cocktail!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gener-Ale 2.0

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La tradizione di un distillato, il Genep?, rivisitato in chiave Montana Lodge, con gin e stella alpina per abbinare un cocktail ad un piatto di grande tradizione valdostana? il tajarin cervo e Genep?.

Il tocco finale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tajarin al cervo e Genep?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Macaron al cetriolo e mascarpone, granita al wasabi e caviale di pino mugo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ombrina, ceci, mini verdure brasate, bottarga di tonno e salsa mugnaia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piccione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Le Prisonnier – Anselmet

Parmigiana di melanzane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un ultimo ritocco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Patata, capriolo, bietola e foie gras

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La selezione di formaggi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Miele e composte in abbinamento

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mistigri Passito da Pinot Grigio – Lo Triolet

Pre dessert: crumble di mandorle e cannella, mousse al limone, caramello salato e finger lime

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

19…

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Scrigno di marron glac?s

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il servizio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfera di cioccolato bianco, cremoso ai pistacchi, sfoglia di cioccolato, spuma allo Chartreuse verde, namelaka bianco, lamponi e menta

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? Lavazza e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mottarello al cioccolato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bign? chantilly ed amarene

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mandorle glassate al cioccolato bianco e t? matcha

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelatina all?albicocca e frutto della passione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bab? al Genep?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chiudiamo in bellezza tornando al bar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Non poteva mancare la visita alla cantina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Al risveglio, colazione in camera!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il buffet delle colazioni

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG insieme allo staff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Il men? ispirato da Enrico Bartolini ? sotto la conduzione dell?executive chef Stefano Granata, che con l?aiuto del braccio destro Alessandro Polli propone piatti sempre freschi e stagionali che rispecchiano la tradizione valdostana rivisitata con creativit? e maestria. Un plauso va anche al pizzaiolo Tonino che ha portato il gusto della vera pizza italiana tra i monti.

Servizio e accoglienza

Il Montana Lodge & SPA mette a disposizione uno staff di professionisti cordiali e preparati sempre disponibili a soddisfare qualsiasi desiderio. La sala capitanata dalla maitre e sommelier Annarita Granata offre un servizio attento e puntuale, mentre nell?area lounge grazie alla competenza del capo barmar Federico Cova ? possibile degustare cocktails ricercati.

Legno e calore sono protagonisti delle sale e creano un?atmosfera accogliente e rilassante che rende la struttura il posto perfetto per regalarsi una coccola dopo una stancante giornata di sci.

Conclusioni

Il Montana Lodge & SPA ? la meta perfetta per i viaggiatori in cerca del bello, del buono e del nuovo, amanti sia degli sport immersi nella natura che del benessere e del relax. Questa splendida struttura nascosta tra gli alberi gode di una strepitosa vista sulle vette che non sar? tanto facile dimenticare una volta terminato il soggiorno.

 

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Montana Lodge & Spa, Chaveur Restaurant e Bistr? Apino
11016 La Thuile (AO)
Localit? Arly, 87
Tel. (+39) 0165 88 31 25
E-mail: info@montanalodge.it
Sito internet: www.montanalodge.it

 

L'articolo Montana Lodge & Spa, Chaveur Restaurant e Bistr? Alpino – La Thuile – Chef Stefano Granata proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/13/2019, 08:33] Cartoline dal 921mo Meeting VG @ Ristorante D?O ? San Pietro All?Olmo, Cornaredo (MI) ? Chef Davide Oldani

Chi non conosce Davide Oldani, lo chef stellato pi? POP d?Italia e tappa fissa del nostro Roadshow che concretizza la sua spiccata creativit? non solo attraverso il men?, ma anche collaborando con diversi brand importanti.

A Cornaredo (MI) si trova il D?O, il ristorante dal design essenziale e moderno firmato dallo chef con tavoli lineari di legno dove i veri protagonisti sono solamente i piatti.

Dunque, consci della lunga lista d?attesa, ci siamo armati di pazienza e siamo riusciti a prenotare il tavolo dove sederci con i nostri Amici Gourmet per assaporare l?esperienza che Davide ha architettato per noi.

Archivio storico reportage:
->?Reportage D?O del 30 Giugno 2007
->?Reportage D?O del 3 Guglio 2008
->?Reportage D?O del 4 Giugno 2009
->?Squadre Vincenti! Vivaio D?O, in esclusiva Sei ricette dello Chef Davide Oldani del 27 Maggio 2010
->?Lo Chef Davide Oldani presenta la nuova squadra del 3 Giugno 2011
->?Meeting esclusivo Amici Gourmet al D’O del 20 Marzo 2012

La squadra

Patron: Davide Oldani?

Lo staff di cucina

Chef: Alessandro Procopio e Wladimiro Nava?
Sous chef: Riccardo Merli e Matteo Roman??
Pastry chef: Gianluca Ghisolfi?

Lo staff di sala

Direttore di sala: Davide Novati?
Sommelier: Manuele Pirovano?

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG consegna le Green Card a due nuovi associati: benvenuti tra gli Amici Gourmet!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Il patron Davide Oldani ci d? il suo benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Brut Millesimato 2013 – Lo Sparviere

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spugna di grano arso e polvere di aceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Candela di olio al bergamotto e cera d’api

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sciatt di Casera, grano saraceno, insalata amara e aceto balsamico

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Franciacorta Ros? Monique – Lo Sparviere

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Grana Padano riserva caldo e freddo: cipolla caramellata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG presenta la prossima grande etichetta che andremo a degustare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Annamaria Clementi Franciacorta 2008 – Ca’ Del Bosco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polvere di porcini, prugna invecchiata e riso mantecato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pin?ro 2008 Pinot Nero – Ca’ Del Bosco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Branzino alla griglia e barbabietola affumicata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coscia d’anatra “Apicius” arrostita

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La Serra 2018 Moscato d’Asti Docg – Marchesi di Gr?sy

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mela, cannella e biscotto di strudel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Champagne Brut Grande R?serve – Comte de Montaigne

Sfera di cioccolato fondente n.8 con polvere di lampone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Per gustare la sfera, la si deve rompere!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? Lavazza Tierra, Colombia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La Mandragola amaro di erbe – Distribuito dalla Compagnia dei Caraibi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Meringhe croccanti all’ibiscus

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Baci di dama alla nocciola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il buono dello yogurt, frutto della passione e scaglie di sale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Un ultimo brindisi tutti insieme!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina?

Senza dubbio si tratta di una cucina d?impatto dove il rispetto per il bello e il buono ? alla base di ogni ricetta. Ogni ingrediente dal pi? pregiato al pi? semplice viene valorizzato al massimo con contrasti ricercati sia nel gusto che nella presentazione (ed ecco perch? Oldani crea ad hoc i suoi strumenti), senza mai dimenticare che un piatto prima di tutto deve nutrire nel migliore dei modi.

Servizio

Davide Novati a capo della sala ? un perfetto maresciallo che non perde di vista i suoi ragazzi e fa si che servizio e atmosfera rispecchino sempre la massima percezione degli ospiti seduti al tavolo, mentre Manuele Pirovano, sommelier, propone i perfetti abbinamenti.

Lo staff professionale e senza fronzoli permette di godersi appieno l?esperienza in un?atmosfera rilassata, dove ogni desiderio viene soddisfatto.

Conclusioni

Nonostante la fama ormai raggiunta dal D?O non ci sono dubbi, i valori della cucina sono per tutto lo staff come un mantra da seguire per evitare eccessi, sprechi ed errori.

Gli ospiti devono provare nostalgia ancora prima di uscire dal ristorante e, per noi, ? stato sicuramente cos?.

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 921esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante D’O
20010 San Pietro All’Olmo, Cornaredo (MI)
Piazza della Chiesa, 14
Tel. (+39) 02 936 2209
Chiuso domenica e luned?
E-mail: info@cucinapop.do
Sito internet:
www.cucinapop.do

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti gli 11?tre stelle, dei 35?due stelle e da una buona parte dei 328 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 921mo Meeting VG @ Ristorante D?O ? San Pietro All?Olmo, Cornaredo (MI) ? Chef Davide Oldani proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/12/2019, 09:59] Cartoline dal 920mo Meeting VG @ La Locanda del Sant?Uffizio ? Cioccaro di Penango Asti (AT) ? Patron Enrico Bartolini, Executive Chef Gabriele Boffa

Nelle colline piemontesi tra i vigneti e noccioleti della provincia di Asti, VG e i suoi amici gourmet hanno fatto visita a Enrico Bartolini, patron de la Locanda del Sant?Uffizio, le cui sale ristrutturate con gusto hanno ridato vita agli splendidi interni del convento cinquecentesco in cui si trova.

La location esclusiva funge da cornice alle portate sapientemente preparate dal giovane executive chef Gabriele Boffa che riesce a trasformare una tradizione in opere d?arte edibili.

Di seguito la nostra esperienza.

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 14 Settembre 2018
->?Meeting del 27 Ottobre 2018

La squadra

Patron: Enrico Bartolini

Lo staff di cucina

Executive chef: Gabriele Boffa
Sous chef: Emanuele Anastasi
Pastry chef: Emanuele Cremaschi
Chef de partie agli antipasti: Stefano Nava, Emanuele Marino
Chef de partie ai primi: Alessio Olivieri
Assistent chef: Luca Pinna, Sebastiano Zorgno

Lo staff di sala

Direttore di sala: Francesco Palumbo
Sommelier: Davide Canina
Secondo ma?tre: Andrea Paduano
Chef de rang: Thomas Figliolia, Martino Bottigliero
Junior sommelier: Mirko Chiora
Commis de rang: Mattia Lico, Matteo Casetta, Tessa Carrettoni

L’ingresso del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il men??

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ci accomodiamo al nostro tavolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Trento Doc – Ferrari

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette?Decisamente?Frizzante, Delicatamente Frizzante e Naturalmente Naturale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chips di patata taro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Burro di mandorla

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Royale, latte al vapore profumato all?anice e salsa di arancia salata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Alta Langa Docg Brut – Cascina Cerutti

Cracker di pollo, crema di fegatini di pollo, limone e pera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chia soffiata, palamita e gel all?aceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Nuvola di mais, lingua di vitello e bagnetto rosso

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Nuvola di mais e bagnetto verde

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Peperone ripieno di tonno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Uovo di quaglia e carpione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torta salata ai funghi e brodo di funghi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Raviolo di rapa bianca, panna acida e caviale di aringa affumicato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Salsiccia di Br?, acciughe, nocciole e pane croccante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut ??Comte de Montaigne

Piattooo!

Albese e nocciola

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

M?ller Thurgau Maso biologico – Radoar

Gambero e cardo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In accompagnamento, focaccia all?olio extra vergine di oliva.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sgombro, peperone e capperi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bourgogne Cuv?e des Forgets – Patrick Javillier

Lumache, tartr? e aglio dolce

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Nasello e porcini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ricciola, pomodoro secco e cime di rapa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cornas Granit 30 2017 – Domaine Vincent Paris

Tridente al dente, cavolo nero e anguilla

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tridente al dente, fegatini di volatile, verza e pera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pinot Nero biologico Valle D’Aosta Dop 2016 – Grosjean

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

San Pietro e nero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piccione e tartufo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Gabriele Boffa ci descrive il dessert che andremo a degustare?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Roccaverano e granita al caff?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Taggiasco ExtravirGin

La preparazione del drink servito in abbinamento ai dolci

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pera, amaretto e Barbera Tonic

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfoglia, pistacchio e amarene

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sur? Sandrinet Moscato d’Asti Docg – Cascina Cerutti

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Una golosissima colata di zabaione e il dolce ? servito!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Torta di nocciole e zabaione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il prossimo dessert ? ultimato in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Rotolo di cacao e cachi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia piccola pasticceria: tartelletta, limone, arancia e uvetta alla grappa; cremino alla nocciola;? cioccolato bianco e albicocca, cioccolato al latte e kaniwa; cioccolato, gin e olive taggiasche.

Profitteroles, panna al Chartreuse

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mashmallow alla rosa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Altro giro di champagne per tutti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cin-cin!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina?

Giovane e intraprendente ? il giovanissimo executive chef alla guida della brigata che attraverso il sapore unico dei suoi piatti lascia un segno indelebile alla fine del pasto. Una cucina creativa e d?impatto che vede la tradizione piemontese prendere vita attraverso composizioni moderne ben equilibrate.

Servizio

Lo staff di sala sotto la guida attenta di Francesco Palumbo ? pronto a guidarvi attraverso un viaggio a cavallo tra presente e passato che prende vita nelle sale del vecchio convento assaporando le proposte dello chef.

Conclusioni

Dalla location all?impiattamento ogni dettaglio ? ben ricercato e calibrato. La mente creativa di Bartolini ha ancora una volta dato vita ad un progetto che unisce l?arte e la gastronomia non solo come concept di ristorazione, ma anche attraverso la bellezza quasi architettonica di ogni piatto.

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 920esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

La Locanda del Sant?Uffizio
14030 Cioccaro di Penango (AT)
Strada del Sant?Uffizio, 1
Tel. (+39) 0141 916292
Chiuso marted?
E-mail:?info@santuffizio.com
Sito internet:?www.relaissantuffizio.com

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti gli 11?tre stelle, dei 35?due stelle e da una buona parte dei 328 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 920mo Meeting VG @ La Locanda del Sant?Uffizio ? Cioccaro di Penango Asti (AT) ? Patron Enrico Bartolini, Executive Chef Gabriele Boffa proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/11/2019, 13:36] Sine Restaurant ? Milano ? Patron/Chef Roberto Di Pinto, Patron Martina Ventura

A poco meno di un anno dall’apertura, Roberto Di Pinto si ? fatto spazio senza timori reverenziali nella tumultuosa scena della ristorazione milanese, forte di una chiarezza di idee evidente fin dall’insegna. Sine non vuole essere solo un ristorante ma la concretizzazione di un manifesto, il punto di partenza di un movimento e la rappresentazione del Di Pinto-pensiero, quello di una “gastrocrazia”, una gastronomia democratica. Sine, dal latino “Senza”. Senza barriere, la volont? di offrire un’esperienza dannatamente gourmet ad un pubblico ben pi? ampio dello sparuto di appassionati. L’occasione per sperimentare una cucina che ? partita da lontano, dalle esperienze internazionali nei grandi ristoranti d’albergo, alla fusion di Nobu, fino alla cucina molecolare, e che poi ? ritornata a casa, in Campania, grazie all’esperienza di un Gennaro Esposito mai come in questo caso vero “chef mentor”. Eccovi la nostra esperienza all’insegna della Gastrocrazia.

Il borsino delle guide cartacee 2020
Michelin non segnala il ristorante
Espresso assegna 1 cappello ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (non segnalava il ristorante nel 2019)
Gambero Rosso assegna 79, cucina 41 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (non segnalava il ristorante nel 2019)

La squadra

Patron/Chef/Pastry chef: Roberto Di Pinto
Patron: Martina Ventura

L’insegna del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni?

La nostra gastrocrazia ? 45

5 portate
Calice gastrocratico del giorno ? 5
3 calici di accompagnamento ? 20

Sine confine ? 95

Esplosione di limone
Ostrica al pisco sour
Scampi, bufala, caviale e zuppetta di olive
Bue, tartufo estivo e maionese allo yuzu
Ravioli di dentice, crescione e brodo dashi
Astice crudo, arrosto e da bere
Kefir, shiso e pomodoro
Eruzione di limone

4 calici di accompagnamento ? 45

La carta

Sine tempore – I classici dello chef

Ostrica kys al Pisco Sour (omaggio a Virgilio Martinez) ? 10
Parmigiana espressionista ? 15
Pizzetta fritta, zucchine trombetta, palamita e basilico ? 16
Risotto Milano/Napoli ? 24
Spaghetto alla colatura d?alici, salsa di pane e crudo di tonno ? 23
Ombrina all?acqua pazza ? 28
Coniglio all’ischitana ? 28

Antipasti

Battuto di scampi, bufala, caviale e zuppetta di olive ? 25
Crudo di bue, tartufo estivo e maionese allo yuzu ? 20
Tartare di ricciola, crumble di mais e gazpacho al fico d’India ? 18
Uovo di selva affumicato, salsa di erbe e quinoa ? 15
Polpo alla piastra, melanzane e cozze ripiene ? 18

Primi

Mezzi paccheri di Gragnano, rana pescatrice, limone candito e datterini ? 21
Mescafrancesca, patate e astice ? 22
Risotto alla Norma ? 19
Ravioli di dentice al sale, pesto di crescione e brodo dashi ? 20

Secondi

Astice arrosto, crudo e da bere ? 30
Diaframma, cipolla caramellata, ravioli di guanciale e wasabi napoletano ? 27
Filetto alla Ros/Sine? ?? 32
Coda di rospo, sedano rapa, pak choi, consomm? di t? nero e pepi ? 27

Dolci

Cheesecake al pomodoro, fragole e gelato Haribo ? 10
Flipper di cioccolato ? 10
Eruzione di limone ? 15
Tiramis? ai funghi ? 10
Sacro e profano (bab? al rum e gelato al pop corn) ? 10
I nostri gelati e sorbetti ? 8

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Champagne Blanc de Noires Brut – Alexandre Bonnet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Consomm? di verdure e alghe umami

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia degli stuzzichini: tacos di mais, fegatini di pollo e grue di cacao.

Bign? craquelin ripieno di rag? napoletano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tacos di mais, pomodorini e olive

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pizzetta fritta al nero di seppia, zucchine trombetta, palamita e basilico

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ricotta di Eboli, limone candito ed olio extra vergine d?oliva dei Monti Iblei

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pralina di baccal? mantecato fritta con gel di peperone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bab?, burro salato e bottarga di tonno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Esplosione di limone?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sfera di cioccolato bianco, cocktail di champagne e limocello, ricci di mare.

Ostrica Kys al Pisco Sour?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: di grano arso realizzato su ricetta dello chef dal Panificio F.lli Longoni di Carate Brianza.; grissini.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gin tonic con gin Malfy e Panarea

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Battuto di scampi, bufala, caviale e zuppetta di olive di Nocellara

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tocco finale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crudo di bue, tartufo estivo e maionese allo yuzu

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Le Loup Blanc 2017 – Narbit

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polpo alla piastra, melanzane affumicate e cozze ripiene

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Parmigiana di melanzane Espressionista

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riesling Langhe Doc 2017 – Massolino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La portata successiva e ultimata in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ravioli di dentice al sale, pesto di crescione e brodo dashi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risotto al latte di mandorla, caviale e caff? di verdure

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ligea – Birra di Capri

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il? prossimo piatto ? completato e servito in sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coccio nel coccio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cuore, yuzu e cicoria

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vecchie Vigne Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore – Umani Ronchi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Coda di rospo, sedano rapa, pak choi, consomm? di t? nero e pepi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Diaframma al barbecue, cipolla caramellata, ravioli di guanciale e wasabi napoletano

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Kefir, shiso e pomodoro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Limoncello Amato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il servizio del prossimo curioso dessert

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Eruzione di limone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tiramis? ai funghi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cheesecake, gel di pomodoro e gelato Haribo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tisana ai frutti rossi, limone e alloro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: Passalacqua, Napoli.

Tipologia piccola pasticceria: pop corn caramellati; nocciole sabbiate; gel?e di fragola e rabarbaro.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Roberto Di Pinto ci raggiunge al tavolo per un saluto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Roberto ha tecnica ed esperienza da vendere, e anche le composizioni sulla carta pi? complesse gli riescono con disarmante semplicit?. Davvero interessante anche la sua ottica sulla cucina campana, totalmente scevra di nostalgie e per questo sorprendentemente a proprio agio tra le molteplici suggestioni della gastrocrazia.

Servizio e accoglienza

Un servizio di alto profilo, con rifiniture al tavolo e al gueridon, abbinamenti ricercati anche al di fuori del mondo vino e grande cura per i dettagli.

Conclusioni

Sine si pone come missione quella di offrire un’esperienza gourmet senza compromessi ad un pubblico pi? ampio possibile: obiettivo centrato con una cucina autoriale, sontuosa ma sempre godibile, intelligenti scelte sui prezzi e la giusta atmosfera.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Sine Restaurant
20135 Milano
Viale Umbria, 126
Tel. (+39) 02 3659 4613
Chiuso luned? a pranzo e domenica
E-mail: info@sinerestaurant.com
Sito internet: www.sinerestaurant.com

 

L'articolo Sine Restaurant – Milano – Patron/Chef Roberto Di Pinto, Patron Martina Ventura proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/08/2019, 13:41] Hotel VIU e Ristorante Morelli ? Milano ? General Manager Diego Novarino, Chef/Patron Giancarlo Morelli

VG torna a Milano a due passi dal Monumentale, dove si trova l?Hotel VIU Milan, Design Hotel 5 stelle inaugurato nel 2017 e divenuto immediatamente nuovo punto di riferimento della citt?.

Al suo interno troviamo i due progetti del noto chef Giancarlo Morelli: il ristorante a cui ha dato il suo nome ed il Bulk, mixology & food bar dallo stile internazionale.

Il Morelli, racchiuso tra le eleganti pareti color antracite offre un?atmosfera che gioca tra la sobriet? moderna e il calore vintage emanato dai lampadari a globo anni ?50. Gli spazi ben organizzati assicurano la piena privacy agli ospiti, mentre nella cucina iper moderna emergono un?imponente credenza ed un tavolo vintage da 14 persone, dove ? possibile assaporare il pasto circondati dalla brigata dello chef.

Di seguito la nostra esperienza.

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 9 Agosto 2017
->?Meeting del 24 Ottobre 2017

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin assegna il piatto e 3 coperti ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Espresso assegna 2 cappelli ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto
Gambero Rosso assegna 84, cucina 51 ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto (nel 2018 83, cucina 50)

La squadra

Lo staff dell’hotel

General Manager: Diego Novarino
Vicedirettore: Luca Cellammare
F&B: Francesca Fecchio
Terrace Manager: Sonia Cuccu
Capo Ricevimento: Massimiliano Lubelli
Chef Concierge: Felipe Boechat
Sales & Marketing Manager: Antonio Mugno
Housekeeping: Loretta Ferrara

Lo staff di cucina

Chef/patron: Giancarlo Morelli
F&b manager Ristorante Morelli e Bulk: Luca Casalin
Chef de cuisine: Livio Pedroncelli
Sous chef: Andrea Seruggia
Chef de partie: Michele Fornelli, Riccardo Molteni, Erika Gotta, Matteo Borlenghi
Pastry chef: Edoardo Peronetti, Valentina Meda

Lo staff di sala

Restaurant Manager: Marco Franzese
Sommelier: Simone Marelli
Chef de rang: Marika Azzariti
Commis di sala: Angelica Murgia
Bar manager Bulk: Ivan Patruno

La suite di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L’hotel dispone delle seguenti camere e suite: 52 Superior Room; 20 Superior Premium Room piani alti; 18 Deluxe Room & 4 con terrazza; 9 Junior Suite & 2 con terrazza; 8 Executive Junior Suite & 2 con terrazza; 8 Balcony Suite; 2 Executive Suite; 1 The VIU Suite.

Il salottino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il benvenuto dell’hotel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La sala da bagno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La vasca

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Amenities

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il mini bar

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La SPA

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

A completamento dell’offerta, per tutti gli ospiti, la possibilit? di accedere al Fitness & Spa.
Spa con sauna, bagno turco e docce emozionali. Gym dotata delle migliori attrezzature TechnoGym e di uno spazio dedicato al CrossFit.

The VIU Terrace?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fiore all?occhiello dell’Hotel VIU Milan, la The VIU Terrace ? l?unica terrazza di un hotel a Milano ad avere una piscina con una vista mozzafiato a 360? sullo skyline della citt?.

Al bancone del Bulk Mixology Food Bar preparano i nostri drink

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Aperitivo in terrazza?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Negroni:? Gin-Bitter Campari, vermouth rosso

Belvedere Spritz: Belvedere Vodka, Lillet Blanc, acqua tonica, soda, timo, pompelmo rosa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologie degli stuzzichini: mini kebab di salmone affumicato e guacamole; bign? con formaggio caprino e polvere di barbabietola; cannolo con crema di cipolle e crumble di scalogno.

Ci rechiamo all’ingresso del Ristorante Morelli?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni

Da… a ? 135

Sgombro, ananas e frutto della passione
Manzo, paprica, brace
Risotto, sambuco, testina e albicocche
Raviolo aglio, olio e peperoncino, acciuga, limone
Merluzzo, peperone crusco e capperi
Vitello, t? affumicato, rapa rossa e ventresca
Ciliegia, yogurt e dragoncello

Abbinamento vini 5 calici ? 65

1978…? ? 110

Capasanta
Riso Gallo
Casoncelli
Milanese
Tiramis?

Abbinamento vini 3 calici ? 45

La carta

Antipasto

Lingua, zucchine e carpione ? 26
Manzo, paprika e brace ? 28
Sgombro, ananas e frutto della passione ? 28
Scampo, maiale e cetriolo ? 28

Primi

Risotto, sambuco, testina e albicocche ? 28
Spaghetto, olio, acciuga e limone ? 26
Patate, basilico, gambero rosso, coniglio e tamarindo ? 35
Raviolo aglio, olio e peperoncino, vongole e datterini ? 28

Secondi di pesce

Merluzzo, peperone crusco e capperi ? 34
Spigola, cipolla giarratana, pesca e alloro ? 38
King crab del Mare del Nord, curry, aglio nero e ciliegia ? 48
Morone, gewurztraminer, burro, caviale iraniano Kaluga Amur (10g) e lime ? 50

Secondi di carne

Animella, mandorle e visciole ? 34
Vitello, t? affumicato, rapa rossa e ventresca ? 34
Cervo, indivia, bitter e mirtillo selvatico ? 40
Piccione, carota, tamarindo e macis ? 38

La bocca non ? mai stanca se non sa di… formaggio da ? 16

Dal mondo arriva la passione per il… cioccolato da ? 10

Dolci ? 16

Pesca, mandorla e verbena
Ciliegia, yogurt e dragoncello
Menta e cacao
Albicocca, gelato al burro e pane croccante
Fragola, sambuco e rabarbaro

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Il dehors

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lo chef Giancarlo Morelli ci raggiunge per darci il suo benvenuto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG insieme allo chef

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologie di pane: bianco di farina di grano duro con lievitazione naturale da lievito madre solido; integrale con miscela di grano duro e farina nera ai 5 cereali con lievitazione naturale da lievito madre solido; grissini con farina di mais e strutto tirati a mano. In accompagnamento, burro dolce d?Isigny.

Cracker di farina di grano artigianale duro senza lievito

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Proseguiamo l’aperitivo al tavolo con i cocktail preparati al Bulk

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gin tonic: G’Vine Floraison, ginepro, scorza di lime, Schweppes tonica Premium, essenza di bergamotto

Marefresco: Gin Mare, Shrub ai fiori di sambuco e cetriolo, soda al cardamomo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Champagne Grand Cru – Giancarlo Morelli

Melone, nocciola e pistacchi canditi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cannolo con crema di cipolla e scalogno croccante – Chips di sedano rapa, salmone marinato e aneto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Curtefranca Chardonnay 2012 – Ca’ Del Bosco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Sgombro, ananas e frutto della passione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sgombro marinato con sale bilanciato e aromi, ananas, lime e pepe rosa e salsa al frutto della passione.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il tocco finale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Manzo, paprica, brace

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Manzo marinato e cotto alla brace, maionese alla paprica affumicata, gel di verdure alla griglia e granita al gazpacho.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Capasanta scottata al burro, farcita con tartufo nero e salsa all?aglio dolce

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lingua, zucchine e carpione

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lingua di vitello stufata tagliata fine resa in terrina e legata con una riduzione del suo stesso brodo. Crema di zucchine e gel di carpione e verdure.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spaghetto olio acciughe e limone

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spaghetto selezione Gerardo di Nola, acciughe del Cantabrico e polvere di limone ed erbe aromatiche e olio al prezzemolo.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Raviolo aglio olio e peperoncino, vongole e datterini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Raviolo di pasta all?uovo, ripieno di olio infuso con aglio peperoncino e vongole. Crema di datterino e datterino alla brace.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane al burro incassato al fior di sale in accompagnamento alle portate successive

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

King grab del mare del Nord, curry, aglio nero e ciliegia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

King crab cotto a vapore e fritto in tempura con riso basmati essicato. Salsa al curry e maionese all?aglio nero fermentato e ciliegie marinate.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Merluzzo, peperone crusco e capperi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Merluzzo cotto in padella, crema di peperone crusco, cialda di peperone crusco e cappero di Pantelleria fritto con foglie di cappero e polvere di cenere vegetale.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spigola, cipolla giarratana, pesca e alloro

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Spigola cotta in padella, cipolla giarratana in insalata con olio sale e zucchero, crema di cipolla giarratana, pesca bianca condita con il suo succo e alloro, brodo di pesca e yuzu.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Animella, mandorle e visciole

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Animella di cuore di vitello glassata con la jus di vitello, latte di mandorla alla verbena, salsa alla verbena, visciole caramellate.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il carrello dei formaggi!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La selezione di VG

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di formaggi: Blu di bufala; Brindamour; Casar; Salers Vieux.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

In abbinamento, confettura di albicocca e di fichi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pesca, mandorla e verbena

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Frolla alla mandorla, crema pasticcera alla verbena e mandorla, brunoise di pesca saltata con zucchero e burro, mezza pesca cotta sottovuoto con il suo succo. Sciroppo fatto con zucchero, acqua, foglie di limone. Polvere di buccia di pesca e gelato alla mandorla.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ciliegia, yogurt e dragoncello

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ciliegie condite con sale, pepe di Timut e centrifuga di ciliega. Crema pasticcera al Kirsch, cr?me fra?che, gelato al dragoncello, pop corn di yogurt greco, crumble al muesli e vaniglia.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di caff?: selezione Illy Giancarlo Morelli 100% Arabica (America centrale e del Sud con Asia e Africa).

Cannoncini di sfoglia con crema pasticcera alla vaniglia

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Mezza sfera alla gianduia e frolla al cacao

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bon bon al cioccolato, caff? e nocciole

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ciliegie al naturale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Granita di anguria, fava Tonka e aceto balsamico

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Chiudiamo in bellezza con il cioccolato!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La nostra scelta

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologie di cioccolato: bianco e riso soffiato; bianco e mandorle; fondente e nocciole; drag?e di caff? al cioccolato bianco; praline al pistacchio, alla nocciola; al passion fruit e al lampone.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Al risveglio, colazione in camera!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La sala delle colazioni

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il buffet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Se ? una bella giornata, ? possibile fare colazione a bordo piscina

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La The VIU Terrace trasformer? ogni colazione in un evento imperdibile e meraviglioso. Servita ogni giorno dalle 6:30 fino alle 12:00 nella sala interna o a bordo piscina, si potr? godere di una vista imparagonabile, gustando ottimi piatti caldi, tra cui waffle, pancakes e uova di ogni tipo, o servendosi al buffet, scegliendo tra frutta e verdura fresca, brioches, muffins, yogurt, cereali e molto altro ancora.

VG insieme allo staff dell’hotel

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Una cucina concreta e senza inganni ? quella dello chef Morelli che mette in primo piano la ricerca per il prodotto ed il suo territorio. I piatti rappresentano esperienze rese perfette dalla maestria con cui vengono realizzati, equiparando sempre sostanza ed equilibrio nella pi? golosa delle forme.

Servizio e accoglienza

Al VIU ? impossibile trovare qualcosa fuori posto. Dall?hotel al ristorante e persino al Bulk l?atmosfera che si respira ? elegante e rilassata grazie all?impercettibile presenza di uno staff professionale, attento ai desideri dei propri ospiti.

Conclusioni

Atmosfera e gastronomia a 5 stelle ? il risultato raggiunto da un grande chef gi? stellato dal 2009. Un obiettivo sicuramente ambizioso che ? stato pienamente raggiunto, dove l?esperienza di Giancarlo Morelli tende la mano al cliente curioso, amante del bello e del buono.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Hotel VIU Milan e Ristorante Morelli
20154 Milano
Via Aristotile Fioravanti, 6
Tel. (+39)?02 80010910
E-mail:?info@hotelviumilan.com
Sito internet:?www.hotelviumilan.com

 

 

L'articolo Hotel VIU e Ristorante Morelli – Milano – General Manager Diego Novarino, Chef/Patron Giancarlo Morelli proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[11/04/2019, 16:19] Guida Michelin Italia 2020 ? Nuove Stelle ? Mercoled? 6 Novembre [VG Broadcasting LIVE] Teatro Municipale di Piacenza dalle ore 10:30 #GuidaMichelin #MichelinStar20

Ci siamo! L’uscita della nuova guida Michelin 2020?segna il rinnovarsi di un intero anno gastronomico, riparte la programmazione dei nostri viaggi e meeting con i nostri associati titolari VG Card alla caccia delle novit? e nuove stelle per tutto il 2020 attraverso le tappe ufficiali del nostro esclusivo Roadshow of excellence!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risorse download:

??Guida Michelin Italia 2020

Le nuove stelle 2020

Nuovo Tre Stelle

MUDEC ? Milano ? Chef Enrico Bartolini

Gli altri 10 Tre stelle italiani sono tutti confermati

Piazza Duomo ? Alba (CN) ? Enrico Crippa
Da Vittorio ? Brusaporto (BG) ? Enrico e Roberto Cerea
Dal Pescatore ? Canneto sull?Oglio (MN) ? Nadia e Giovanni Santini
Le Calandre ? Rubano (PD) ? Massimiliano Alajmo
St. Hubertus del Rosa Alpina Hotel ? Norbert Niederkofler
Osteria Francescana ? Modena ? Massimo Bottura
Enoteca Pinchiorri ? Firenze ? Riccardo Monco
La Pergola ? Roma ? Heinz Beck
Reale ? Castel di Sangro (AQ) ? Niko Romito
Uliassi ? Senigallia (AN) ? Mauro Uliassi

Nuovi Due stelle

Glam ? Venezia ? Chef Donato Ascani e Enrico Bartolini
La Madernassa ? Guarene (CN) ? Chef Michelangelo Mammoliti

Nuove?STELLE:

Da Gorini ? Bagno di Romagna (FC)
Iacobucci ? Castel Maggiore (BO)
Apostelstube ? Bressanone (BZ)
L?Asinello ? Castelnuovo Berardenga (SI)
Santa Elisabetta ? Firenze
Atelier ? Domodossola
Memorie di Felix Lo Basso ? Trani (BT)
Idylio by Apreda ? Roma ? Chef Francesco Apreda
Jos? Restaurant ? Torre del Greco
Il Flauto di Pan ? Revello (NA)
George Restaurant ? Napoli
La Tuga ? Ischia
Monz? ? Capri
Glicine ? Amalfi
Petit Royal ? Courmayeur (AO)
Lunasia ? Viareggio
Virtuoso ? Scarperia, Lucigliano (FI)
Gucci Osteria ? Firenze
Fre ? Monforte d?Alba
Condividere ? Torino
Casamatta ? Manduria
Otto Geleng ? Taormina
Zash ? Riposto
Impronte ? Bergamo
L?aria ? Blevio
Villa Naj ? Stradella
L?Alchimia ? Milano
It Milano ? Milano
Storie d?Amore ? Borgoricco

Passano da due a una stella

Al Sorriso ? Soriso (NO)
Locanda Don Serafino ? Ragusa
Locanda Margon ? Ravina (TN)
Vissani ? Baschi (TR)

Perdono la stella

I due buoi ? Alessandria
San Marco ? Canelli (AT)
Pomiroeu ? Seregno (MI)
La Locanda del Notaio ? Pellio Intelvi (CO)
Locanda Stella D?Oro ? Soragna (PR)
Poggio Rosso ? Castelnuovo Berardenga (SI)
Winter Garden by Caino ? Firenze
Relais Blu ? Massa Lubrense/Termini (NA)
Mosaico ? Ischia (NA)
Vairo del Volturno ? Vairano Patenora (CE)
Caff? Les Paillotes ? Pescata
La Sponda ? Positano (SA)
Alpes ? Sarentino (BZ)

Awards Michelin 2020

Premio Servizio di Sala e Passion For Wine:?Sara Orlando della Locanda Orta di Orta San Giulio

Premio Chef mentor:?Gennaro Esposito della Torre del Saracino

Premio Giovane chef:?Davide Puleio dell?Alchimia Ristorante & Lounge a Milano

In sintesi

I Magnifici? 11 3***

Sono?35?i ristoranti che ?meritano una deviazione?, e quindi le?2** Michelin

* 328?i ristoranti dalla ?cucina di grande qualit?, che merita la tappa?, dei quali?30?new entry:

Il panorama stellato della Guida Michelin 2020:

* stella 328 ristoranti (30 novit?)
** stelle 35 ristoranti (2 novit?)
*** stelle 11 ristoranti (1 novit?)

Per un totale di 374 ristoranti stellati.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG e Michael Ellis, ex direttore internazionale Guide Michelin

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Se vuoi diventare un Viaggiatore gourmet come noi entrando nel nostro club…?

https://shop.altissimoceto.it/categorie/card-viaggiatore-gourmet/

Scopri il nostro calendario di eventi esclusivi, tra cui molti dei ristoranti protagonisti della nuova guida Michelin 2020

https://www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Guida Michelin Italia 2020 – Nuove Stelle – Mercoled? 6 Novembre [VG Broadcasting LIVE] Teatro Municipale di Piacenza dalle ore 10:30 #GuidaMichelin #MichelinStar20 proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[10/31/2019, 22:01] Cartoline dal 919mo Meeting VG @ Ristorante La Peca ? Lonigo (VI) ? Chef/Patron Nicola Portinari

Ogni anno il nostro Roadshow comprende alcune tappe di cui sia i nostri amici gourmet che noi non possiamo proprio fare a meno di visitare. Una di queste ? La Peca a Lonigo, ristorante dall?accattivante design moderno e dalle proposte gastronomiche tutt?altro che usuali.

Il locale di grande carattere quasi stona con la tranquillit? del paese in cui si trova, cos? come le proposte del men? che ci si aspetterebbe quasi di trovare accompagnate dalla freneticit? della citt? e invece?

Ecco l?esperienza che i fratelli Portinari hanno pensato per noi.

Archivio storico reportage:

->?Reportage del 24 febbraio 2007
->?Meeting del 15 ottobre 2009
->?Reportage del 23 marzo 2012
->?Meeting del 9 maggio 2012
->?Meeting del 13 aprile 2013
->?Meeting del 26 aprile 2014
->?Meeting del 23 maggio 2015
->?Meeting del 23 luglio 2016
->?Meeting del 22 luglio 2017
->?Meeting del 29 Settembre 2018

La squadra

Lo staff di cucina

Chef/patron: Nicola Portinari
Sous chef: Fabio Chilese, Marco Faedo
Pastry chef: Martina Gaspari
Chef de partie ai primi: Daniel Prantil, Alex Comparin
Chef de partie agli antipasti: Fabio Pelizzaro
Chef de partie ai secondi: Nicol? Pometti

Lo staff di sala

Patron di sala e pasticceria: Pierluigi Portinari
Ma?tre e ideatrice centri tavola: Cinzia Boggian
Sommelier: Matteo Bressan
Chef de rang: Davide Zappini

Il tavolo Amici Gourmet

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Dettagli della sala

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il nostro men? personalizzato

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Abbinamento Vini
Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

Acqua Filette, Premium Water Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Acqua?Filette?Decisamente?Frizzante, Delicatamente Frizzante e Naturalmente Naturale

Aperitivo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Vintage Collection 2013 Franciacorta Brut – Ca’ Del Bosco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il brindisi!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Millefoglie di mais, birra e acetosa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Bign? di melanzane bruciate

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologie di pane: lievito madre; sfogliatine di mais tastato; grissini di semola rimacinata.

In accompagnamento, crema di caprino alla maggiorana

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Piattooo!

Nigiri di seppia e orata

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Comte de Montaigne,?Premium Partner del nostro?Roadshow

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Blanc de Blancs Grande R?serve Champagne Brut ??Comte de Montaigne

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La terra… in autunno

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cuv?e Annamaria Clementi Ros? – Ca’ Del Bosco

Salumi di mare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Capesante, corallo, granchio, cocco e finocchio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Uovo, rag? di vitello e tartufo bianco

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ruttars Ribolla Gialla – Villa Parens

Lo chef Nicola Portinari e la sua squadra all’opera

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gli ultimi ritocchi…

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

VG e lo chef presentano il piatto servito in pentola d’oro Agnelli

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caserecce Fracasso tiepide con tonno e pesche tabacchiera al gelsomino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gewurztraminer Alto Adige 2017 – Weingut Steinhaus

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ravioli di Asiago malghese alla camomilla e estratto di funghi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Peiragal 2016 Barbera D’Alba Doc –Marchesi di Barolo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Risotto Carnaroli Riserva San Massimo al porro, rag? di anatra e mosto d’uva Garganega

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Black cod su crema di mandorle, patata rosa e porcini

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lumache, finferli, uva fragola e erbe aromatiche

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gallinella in impepata di mare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Monfalletto 2004 Barolo Docg – Cordero di Montezemolo

Lepre in Civet, rapa scorzonera e cavolo nero

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

La Serra 2018 Moscato D’Asti Docg – Marchesi di Gr?sy

Cremoso al cioccolato fondente, bitter e oliva verde

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Liquirizia e rosmarino

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: Giamaica Afribon, Torrefazione Giamaica Caff?.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia piccola pasticceria: cioccolatino bianco con lampone disidratato; bicchierino di centrifugato al lime e mela; zaleto; pralina con marmellata di limone e liquirizia; mini muffin di cioccolato e cocco; macaron al mango; tartufino fondente alla marasca.

Nicola ci raggiunge in sala per un saluto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina?

Il pesce di laguna ? certamente ingrediente principe in molte delle proposte dell?executive chef Nicola?Portinari, che predilige innanzitutto la materia prima locale di primissima scelta. Le proposte sono presentate come vere e proprie opere di design (cos? come ogni elemento presente nella sala) a cui non manca mai l?effetto ?wow? per sorprendere i propri ospiti. L?equilibrio perfetto tra sapori diversi ? frutto di mani esperte che sanno come valorizzare le singole note che compongono il piatto.

Servizio

Quando ci si trova in ambienti moderni dal carattere cos? marcato si rischia di sentirsi estranei ad una situazione cos? distaccata dal quotidiano eppure, l?accoglienza de La Peca ? ci? che rende davvero piacevole e rilassata l?atmosfera, ?guidando con professionalit? ogni ospite attraverso l?esperienza che sceglier?.

Conclusioni

Accomodarsi alla tavola dei fratelli Portinari (come gi? anticipato) ? un?esperienza di cui non riusciamo pi? a fare a meno. Vale il viaggio, l?attesa e il desiderio di sentire sotto i denti le proposte dello chef che cambiano di volta in volta lasciando in noi una peca, ossia una traccia ben definita.

Un grande GRAZIE a tutti!

Per la prossima tappa aspettiamo anche te!

Consulta il calendario eventi qui e iscriviti!

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet – Viaggiare, conoscere, esserci!

Partner della 919esima edizione Meeting di Altissimo Ceto

Ristorante La Peca
36045 Lonigo (VI)
Via Giovanelli, 2
Tel. (+39) 0444 830214
Chiuso domenica e luned?
E-mail:?info@lapeca.it
Sito internet:?www.lapeca.it

I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

www.altissimoceto.it/meeting-eventi/

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Essere un nostro associato significa ricevere inviti personali per oltre 100 eventi (annuali) imperdibili che organizziamo per i nostri soci, un ricco calendario di eventi settimanali (aperitivi, pranzi, cene, serate mixology, degustazioni di grandi vini e di cibi rari e preziosi) privati ed esclusivi (Roadshow of Excellence Tour), tappe ufficiali che in Italia ogni anno vengono ospitate dalla migliore selezione di tutti i 10?tre stelle, dei 39?due stelle e da una buona parte dei 318 ristoranti stellati Michelin, oltre che da una attenta selezione di Hotel 5 ***** stelle, SPA resort e relais selezionati tra i pi? prestigiosi e rappresentativi.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet Network esclusivo di appassionati Gourmet.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

L'articolo Cartoline dal 919mo Meeting VG @ Ristorante La Peca – Lonigo (VI) – Chef/Patron Nicola Portinari proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
[10/31/2019, 09:46] Ristorante Maragoncello ? Montichiari (BS) ? Chef/Patron Mario Lerice

Il Maragoncello ? un baluardo di cucina mediterranea in terra bresciana. La passione di Mario Lerice per il pescato ? viscerale, e la esibisce in un repertorio apparentemente infinito di golosit? ed efficacia disarmanti. La sovrapposizione con la terra, come nel cangiante polpo cotto a bassa temperatura con Culatello cotto o nella ricciola con lardo di Patanegra, qualche immancabile suggestione etnica e, soprattutto, un patrimonio regionale di contrappunti con cui esaltare una materia prima emozionante: la piccantezza della ‘nduja si risolve nella dolcezza delle mazzancolle, le capesante danno struttura a tartufo e trombette da morto, aglio olio e peperoncino e cacio e pepe sono il supporto ideale per gamberi rossi e ricci di mare. Oltre alle pizze gourmet ottimamente eseguite, non poteva mancare il re della cucina di pesce: un etereo fritto misto.

Il borsino delle guide cartacee 2019
Michelin?non segnala il ristorante
Espresso non segnala il ristorante
Gambero Rosso non segnala il ristorante

La squadra

Lo staff di cucina

Chef/patron: Mario Lerice
Chef de partie ai primi: Davide Inserra
Chef de partie ai secondi: Riccardo Bellandi

Lo staff di sala

Ma?tre: Vania Costa
Chef de rang: Liborio Cioffi

L’ingresso del ristorante?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sala e mise en place

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Men?

Riportiamo, come sempre, il men? degustazione e quello alla carta.

Degustazioni

Pollicino ? 30

Men? di 4 portate comprensivo di dolce, alla fantasia dello Chef: pu? contenere piatti di mare e di terra.

Capitani Coraggiosi ? 48

Men? di 6 portate comprensivo di dolce, alla fantasia dello Chef, a base di mare.

Viaggi di Gulliver ? 58

Men? di 7 portate comprensivo di dolce, alla fantasia dello Chef: contiene piatti di mare e di terra.

La carta

Le pizze gourmet

Pomodoro San Marzano, origano, olio all?aglio, stracciatella, alici del Mar Cantabrico ? 22
Pomodoro San Marzano, fior di latte, prosciutto cotto di maiale nero calabrese e rucola ? 20
Pomodoro San Marzano, tonno rosso del Mediterraneo, zucchine grigliate, tartare di pomodorini ? 24
Pomodoro San Marzano, fior di latte, porchetta, patate grigliate e misticanza ? 22

Antipasti

Cozze Sardegna (Golfo di Oristano) alla bourguignonne su cremoso di patate ratte ? 14
Polpo 80? 10 h, soia, culaccia cotta selezione Branchi, salsa ACE e maionese ? 17
Insolita parmigiana, melanzane, bufala, pomodoro, Parmigiano, basilico ? 12
Tartare di tonno rosso del Mediterraneo, uova di aringa, salsa cacio e pepe ? 18
Pizza fritta, pomodorini confit, culaccia selezione Rossi, stracciatella pugliese, basilico ? 15
Capasanta di Saint Jaques scottata, crema di cavolfiore, tartufo nero, misticanza ? 18
Rossi di Mazara, datterini, bufala, alici del Cantabrico, salsa al prezzemolo ? 20
Salmone selvaggio, paprica, maionese di nocciole, crumble di arachidi ? 16
Antipasto a mano libera (3 assaggi cotti e 3 assaggi crudi) ? 20
Mazzancolle in sandwich di pane in cassetta, bisque di crostacei, maionese, germogli ? 16

Primi

Spaghetti Aop crema di Parmigiano Reggiano, zenzero, buttata di gamberi rossi di Sicilia ? 17
Linguine cacio, pepe e ricci di mare ? 18
Fusilloni, crema di ‘nduja calabrese, elisir di gambero rosso, mazzancolle ? 18
Ziti lisci allardiati, lardo di Patanegra, pomodoro San Marzano lenta cottura, pecorino, Parmigiano ? 16
Riso Acquerello, crema di rucola,scampi, limone (minimo 2 persone) ? 20
Agnoletti ripieni di carne, salsa di salvia, Parmigiano Reggiano ? 16
Tagliatelle all?uovo (Pietro Masi), crema di cipolla dolce delle Cavennes, salmone affumicato delle isole F?r ?er ? 18
Mischiato potente, lenticchie Beluga, calamaretti, pomodorini ? 16

Secondi

Costoletta di vitello alla milanese ? 18
Lombata di cervo, broccoli, aringa e patate ? 20
Aragostella, burro francese, julienne di verdure, dressing di maionese ? 20
Salm? di tonno rosso mediterraneo con polenta di storo ? 18
Frittura di paranza con julienne di verdurine ? 16
Baccal? in olio cottura 70? crema di ceci, cipolla brasata ? 18
Pancia di maialino da latte, zucca alla griglia, salsa al Madeira ? 16
Ricciola di fondale lardo, scarola stufata ? 20

Business lunch (da marted? a sabato)

Primo e secondo, coperto, acqua, un calice di vino Ric? e caff? ? 18
Primo piatto comprensivo di coperto, acqua, un calice di vino Ric? e caff? ? 13
Secondo piatto comprensivo di coperto, acqua, un calice di vino Ric? e caff? ? 14

Abbinamento Vini
Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

Il servizio dell’olio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pane

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia di pane: integrale con Petra 9 Molino Quaglia?e noci; home made realizzato con farina Bread Petraviva di Molino Quaglia; ai semi vari (lino, zucca, sesamo); baguette. In accompagnamento, olio Centonze Case del Belice Igt (variet? nocellara, cerasuola, biancolilla).

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

St. Padr?n & Co Franciacorta Brut Prestige Cuv?e – Az. Agr. Carla Vittoria

Piattooo!

Ostrica tourboulise con sfere di yuzu

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Salmone delle isole F?r ?er, paprica, maionese di nocciola, cumble di arachidi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Polpo cotto a bassa temperatura, 10 ore a 80 gradi,?marinato nella soia e grigliato, servito con culatello cotto selez. Branchi, maionese artigianale e salsa ACE

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pizza gourmet 48 h di lievitazione, realizzata con farina Petra 5063 Molino Quaglia, lievito madre, farcita con pomodoro San Marzano, tartare di tonno rosso del Mediterraneo, datterini e zucchine grigliate

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Pizza gourmet 48 h di lievitazione, realizzata con farina Petra 5063 Molino Quaglia, lievito madre, farcita con pomodoro San Marzano, basilico, Parmigiano grattugiato, mozzarella di bufala campana a crudo e culaccia selez. Rossi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Matteo Spumante Brut Metodo Classico – Cantina Reale

Lo chef Mario Lerice ci descrive il prossimo piatto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tartare di tonno rosso e uova di aringa

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gamberi in sandwich di pane in cassetta, bisque di crostacei, maionese artigianale

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gamberi rossi di Mazara, serviti con alici del mar Cantabrico, tartare di datterini e stracciatella pugliese

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Capesante di Saint Jacques in carpaccio, con tartufo nero e polvere di trombette del morto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Ribolla Gialla – Ronco Severo

Spaghetti Aop con crema di Parmigiano Reggiano 30 mesi, zenzero e tartare di gamberi rossi

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Fusilloni Pastificio dei Campi, ?nduja calabrese, elisir di rosso di Mazara e mazzancolle a crudo

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Linguine Pastificio dei Campi con cacio, pepe e ricci di mare

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Riso Acquerello mantecato con crema di aglio fermentato, burro e Parmigiano, servito con crema?di prezzemolo e scampi in crudit?

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Sorjs Chardonnay – Pierpaolo Pecorari

Aragostella, burro francese, julienne di verdurine e salsa dressing

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lucone Riviera del Garda Classico Groppello Dop – Tenute del Garda

Ricciola di fondale scottata in padella, scarola stufata olive di Gaeta e lardo di Patanegra

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamaro piccante alla griglia, cremoso di patate ratte

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Calamaro cacciarolo marinato con tabasco, paprica, grigliato e servito con cremoso di patate ratte, nero di seppia e salsa di crescioni.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cervo, acciughe, cavolfiore e patate

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Lombata di cervo scottata in padella e sfumata con vino rosso (Lucone – Tenute del Garda), cavolfiore, pur? di patate e acciughe del mar Cantabrico.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Frittura di paranza

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Muffato della Sala 2007 Umbria Igt – Antinori, Tenute Castello della Sala

Bab? napoletano con bagna al rum

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cheesecake morbida al cucchiaio

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Crumble di frolla, crema cheesecake con Philadelphia, mascarpone e ricotta di pecora, frutti rossi e coulis di amarena.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Il ricordo di un Magnum

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Gelato di nocciola artigianale, salsa mou leggermente salata, arachidi e copertura con cioccolato Callebaut al latte.

Caff? e coccole finali

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Tipologia caff?: Tierra Bio, Lavazza.

Tipologie piccola pasticceria: piccolo cannolo siciliano con ricotta di pecora, pistacchi e arancia candita; tartellette di frolla e frutta fresca; cialde di frolla con cioccolato alle nocciole; omino di lego realizzato con cioccolato al latte Callebaut.

VG insieme a tutta la squadra del ristorante

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo Ceto

Cucina

Golosit? e concretezza, visione contemporanea e nessun compromesso sulla materia prima: la formula apparentemente semplice della cucina di Mario Lerice non pu? non convincere.

Servizio e accoglienza

Niente formalismi o sovrastrutture, il servizio scorre agile e coordinato, evidenziando intelligenti scelte sui vini e grande coerenza con le scelte di cucina.

Conclusioni

Un locale che vuole mettere la qualit? alla portata di tutti, dal gourmet navigato all’avventore occasionale, riuscendoci con un’accorta politica dei prezzi e una cucina dall’approccio decisamente “pop”.

ViaggiatoreGourmet alias Altissimo CetoViaggiatore Gourmet

Ristorante Maragoncello
25018 Montichiari (BS)
Via San Giovanni, 1
Tel. (+39) 030 962304/(+39) 347 9171241
Chiuso il luned?
E-mail: info@ristorantemaragoncello.it
Sito internet: www.ristorantemaragoncello.it

 

L'articolo Ristorante Maragoncello – Montichiari (BS) – Chef/Patron Mario Lerice proviene da ViaggiatoreGourmet alias AltissimoCeto!.

TrackBack
Tecnorati